Ciambelline dolci fritte ricetta golosissima

Ciambelline deliziosamente buone forse perché sono fritte? Facciamolo questo peccato di gola ogni tanto e mangiamole con gusto.
E’ una ricetta del quaderno di mia madre che con pochi ingredienti semplici e tanta pazienza faceva felici noi bambini che ci accontentavamo di poco .Farina, patate ,uova e zucchero sapientemente impastati a mano ma soprattutto ingredienti “ad occhio ” ( che io invece ho tradotto in peso preciso)ed ecco questi dolcini buoni e morbidi.

Ciambelline dolci fritte

Ciambelline dolci fritte ricetta golosissima

Ingredienti

300 g di farina con il 12% di proteine tipo Manitoba
200 g di farina per dolci ( io macinata a pietra )
200/250 g di patate sbucciate
1 tuorlo

2 uova intere piccole
1 cucchiaio di zucchero
60 g di burro morbido
100 ml di latte
12 g di lievito di birra fresco
Sale
Procedimento
Sbucciate le patate,lavatele e lessatele in acqua leggermente salata.
Scolatele e passatele allo schiacciapatate ancora calde
Sciogliete il lievito nel latte tiepido con lo zucchero.
Nella ciotola dell’impastatrice mettete la farina, le patate, il lievito sciolto.
Cominciate ad impastare aggiungendo le uova uno alla volta, poi il sale e infine il burro morbido a tocchetti
Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido.
Coprite e fate lievitare fino al raddoppio in un posto tiepido .
Quando e’ pronto con pezzetti di impasto formate le ciambelline ,poggiatele su carta forno e fate lievitare per la seconda volta
In una padella versate abbondante olio di semi di arachide e friggetele poche per volta rigirandole spesso per non farle diventare scure
E’ importante mantenere costante la temperatura dell’olio a 175 magari aiutandovi con un piccolo termometro. Potete  usare anche la  friggitrice che mantiene sempre la stessa temperatura impostata
Fatele scolare su carta da cucina e ,ancora calde, passatele nello zucchero semolato
Sono ottime sia tiepide che fredde ma, credetemi,anche il giorno dopo sono gustose sempre che riusciate a metterne da parte !!!!

Seguimi sulla mia pagina   Facebook bloglacucinadelsole e   metti mi piace

Precedente Salsa alla vaniglia tahitiana Successivo Carciofini sott'olio antipasto gustoso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.