Ciambella morbida al limone

Questa ciambella ha un aroma persistente al limone che ti lascia in bocca una sensazione di fresco che solamente i limoni ti possono dare

 Nell’impasto della ciambella ho sostituito il lievito chimico con il biologico a base di cremor tartaro e  bicarbonato e, credetemi , la differenza nel sapore e’ notevole.Provate!

CIAMBELLA MORBIDA AL LIMONE Ciambella morbida al limone

INGREDIENTI
150 g farina per dolci
5o g di fecola di patate
150 g di zucchero
3 uova intere
125 ml di yogurt bianco
50 ml olio semi ( io arachidi )

Buccia grattugiata di 1 limone
Succo di limone 2/3 cucchiai
1 bustina di lievito biologico ( cremor tartaro e bicarbonato)
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:
Accendere il forno a 180* e imburrare e infarinare lo stampo a ciambella di cm. 22/24 circa
Montare in una ciotola le uova intere con lo zucchero fino a farle diventare spumose
Versare a filo l’olio,  lo yogurt, il succo del limone, la buccia grattugiata .
Miscelare la farina con il lievito e aggiungere al composto. Mescolare bene con movimenti leggeri  dal basso verso l’alto per non smontare il tutto
Versare nello stampo e cuocere pr circa 30 minuti  anche se il tempo dipende dal forno, fate sempre la prova stecchino che deve essere ben asciutto quando lo togliete.
Fate freddare bene , spolverate di zucchero a velo e gustate questa ciambella morbida al limone .

N.B. Il cremor tartaro e il bicarbonato vanno aggiunti  insieme alla farina non nei liquidi perché svilupperebbero l’azione lievitante prima di infornare .

La foto non rende onore al dolce : sono un disastro con le foto, perdonatemi!!

Seguimi su Facebook bloglacucinadelsole

Precedente Crema di piselli freschi ricetta vegetariana Successivo Pasta con carciofi gratinata al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.