Le zucchine farcite al forno sono un contorno vegetariano molto gustoso e leggero, dato che non contengono né formaggio, carne, uova o altre proteine animali. Sono molto facili e possono essere farcite con tutto ciò che abbiamo in dispensa e in frigo. Le zucchine preparate in questo modo possono essere servite (sia calde che fredde) anche come sfizioso antipasto finger food, riducendo le porzioni o utilizzando delle zucchine di piccole dimensioni.

Ingredienti per 6 porzioni

3 grosse zucchine

4 fette di pancarré integrale

1 spicchio d’aglio

sale fino q.b.

una manciata di noci o mandorle

3/4 pomodori secchi

origano q.b. o prezzemolo tritato (facoltativo)

olio extravergine q.b.

Nella ciotola di un frullatore mettiamo una manciata di noci (o mandorle), i pomodori secchi tagliati a pezzetti, un pizzico di sale fino, lo spicchio d’aglio e un pizzico di origano. Frulliamo gli ingredienti fino a quando l’aglio e le noci non saranno ben tritate, ma non ridotte in polvere. Aggiungiamo, poi, le fette di pancarré spezzettate, frulliamo il tutto in modo grossolano e versiamolo in una capiente terrina.

Laviamo le zucchine, priviamole delle estremità e tagliamole a metà.

Aiutandoci con un cucchiaino scaviamo le zucchine, cercando di eliminare quasi tutta la polpa, fino ad ottenere delle barchette, ossia dei gusci che faranno da contenitore al ripieno.

Tagliamo la polpa delle zucchine a pezzetti, uniamola alla farcitura di pancarré e mescoliamo per distribuirla in modo uniforme.

Accendiamo il forno a 200* e foderiamo una teglia con carta forno.

Con un pennellino ungiamo l’interno delle zucchine con pochissimo olio extravergine e farciamole con il ripieno, pressandolo all’interno delle zucchine, per farlo aderire meglio.

Completiamo la preparazione versando un filo di olio extravergine sulle nostre zucchine vegetariane e inforniamo sulla parte più bassa del forno, per circa 30 minuti o fino a quando le zucchine non risulteranno morbide.