Le trofie al pesto di pinoli e limone hanno un gusto fresco e aromatico. E’ un primo delizioso, molto facile e veloce, che si prepara al momento. Questa ricetta é ideale per tutte le occasioni, come una cenetta romantica, ad esempio, quando arrivano ospiti improvvisi oppure per un pranzo importante e chic. Ho trovato la ricetta di questa squisito e profumatissimo pesto su un vecchio numero della rivista della “Prova del cuoco”.

Ingredienti per 200 gr. di pasta corta

200 gr. di trofie

25 gr. di pinoli

1/2 spicchio d’aglio senza germoglio interno

2 cucchiai colmi di olio extravergine

2 cucchiai colmi di acqua fredda

1 cucchiaio di formaggio da tavola grattugiato

1 cucchiaio di succo di limone

5 grosse foglie di basilico fresco lavate e asciugate

sale fino q.b.

Mettiamo a bollire l’acqua per le trofie e, mentre la pasta cuoce, prepariamo il pesto.

In un mixer mettiamo i pinoli, il formaggio, l’aglio, il sale, il succo di limone, il basilico, l’olio e l’acqua. Frulliamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto liquido e liscio. Assaggiamo e aggiustiamo di sale, se necessario.

Scoliamo benissimo la pasta e mantechiamola con il nostro profumatissimo pesto. Mescoliamo, decoriamo con foglie di basilico e zeste di limone e serviamo subito.