I triangoli salati di pasta sfoglia ripieni sono dei gustosi e sfiziosi finger food da preparare per un antipasto, per un buffet o per una cena. Sono molto facili e possiamo variare la farcitura in base ai nostri gusti ed esigenze, creando finger food sempre diversi ed irresisitibili. Il ripieno è a base di funghi e pancetta, tenuti insieme dal formaggio robiola che conferisce cremosità e un gusto delicato.

Ingredienti per 6 triangoli salati ripieni

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

200 gr. di robiola

50 gr. di pancetta a cubetti

300 gr. di funghi misti freschi o surgelati

1 spicchio d’aglio

olio extravergine

sale fino q.b.

Prepariamo i funghi facendo rosolare uno spicchio d’aglio in olio extravergine. Quando l’aglio sarà pronto, uniamo i funghi surgelati e, a fiamma vivace, lasciamo che rosolino per un paio di minuti mescolando spesso. Dopodiché saliamo, abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo proseguire la cottura per altri 5 minuti.

Prepariamo ora i nostri triangoli salati ripieni.

Accendiamo il forno a 200*.

Dividiamo la pasta sfoglia in 6 quadrati con una rotella dentata. Stacchiamoli e su ciascun quadrato spalmiamo un po’ di robiola, bordi compresi, e mettiamone anche un cucchiaino abbondante al centro. Infine, uniamo cubetti di pancetta e funghi quanto basta.

Chiudiamo, unendo due lembi opposti, fino a formare un triangolo. Sigilliamo i bordi con le dita (per evitare che il ripieno fuoriesca o che si aprano in cottura) e poniamoli su una teglia foderata di carta forno. Continuiamo fino a terminare i triangoli.

Inforniamo i triangoli ripieni a metà altezza per circa 15/18 minuti o fino a quando non saranno diventati dorati.

Sforniamoli e lasciamoli raffreddare prima di gustarli. Possiamo conservarli in un contenitore ben chiuso, in frigo, per un pao di giorni e riscaldarli per qualche istante al microonde prima di servirli.

triangoli d pasta sfolgia ripieni di funghi pancetta e salsa al latte