sandwich al prosciutto funghi e mozzarella

I sandwich o tramezzini ripieni al forno sono un gustoso e veloce pasto da consumare nel tempo libero, a lavoro, a scuola. Sono facili da preparare e da trasportare. Possono essere personalizzati, offrendo infinite variazioni sul tema. Sono ideali come schiscetta, ma anche per una serata tra amci o per un buffet. Possiamo utilizzare del pane casereccio, pane in cassetta, baguette e tutto ciò che ci piace o che abbiamo già in casa.

Ingredienti per 6 tramezzini

12 fette di pane in cassetta

6 fette di prosciutto crudo

2 mozzarelle

1/2 kg di funghi pleurotus

Puliamo i funghi, eliminando la parte terminale del gambo più dura e sciupata. Tagliuzziamo i gambi e lasciamo intatte le cappelle. Mettiamoli in una padella antiaderente, senza olio né sale, copriamo e, a fiamma bassa, lasciamo che perdano l’acqua di vegetazione. Buttiamola via ogni volta che si forma e ripetiamo questa operazione due o tre volte al massimo. I funghi in questa ricetta non sono stati conditi né salati per la presenza del prosciutto crudo di per sé già molto sapido.

Tagliamo a fette sottili le mozzarelle e lasciamo che scolino il siero in eccesso che altrimenti bagnerebbe i nostri tramezzini rendendoli mollicci. Possiamo sostituire la mozzarella con altri tipi di formaggi a pasta filante.

Impostiamo il forno sulla temperatura massima.

Prepariamo i tramezzini. Poniamo una fetta di prosciutto, 2 o 3 fettine di mozzarella e 2 o più cappelle di funghi (dipende dalla loro grandezza) su 6 fette di pane in cassetta. Ricopriamo con le restanti fette di pane, schiacchiamo leggermente ogni tramezzino e poniamoli in una teglia foderata con carta forno.

Mettiamo la teglia in forno e lasciamo fondere la mozzarella per 3/4 minuti al massimo.

Per una croccantezza e doratura maggiore passiamoli anche sotto il grill per un minuto circa su ciascun lato.

Serviamo i nostri tramezzini caldissimi o freddi, a seconda delle occasioni ed esigenze, accompagnati da verdure in insalata e salse.