I tagliolini con cime di rapa sono molto facili e piuttosto veloci da preparare. E’ un primo piatto vegetariano semplice e gustoso. Siamo abituati a vedere le cime di rapa abbinate alle orecchiette, ma vi assicuro che si sposano bene anche con altri tipi di pasta. Possiamo personalizzare questo piatto con l’aggiunta di peperoncino fresco. Io ho utilizzato della pasta fresca di semola fatta in casa, come questa. Vediamo cosa ci occorre.

Ingredienti per 4

tagliolini freschi o altra pasta q.b.

250 gr. di cime di rapa

sale grosso e fino q.b.

olio extravergine

1 spicchio d’aglio

peperoncino fresco q.b.

pecorino grattugiato q.b.

Laviamo e spezzettiamo grossolanamente solo le foglie di cime di rapa e mettiamole in una casseruola con acqua e del sale grosso. Facciamole lessare per 5 minuti, dopo il primo bollore, rigirandole di tanto in tanto nella pentola. Non appena sono pronte scoliamole per bene.

Nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua per la pasta. In una padella antiaderente mettiamo a rosolare nell’olio, a fiamma bassa, uno spicchio d’aglio in camicia e del peperoncino. Quando sono rosolati aggiungiamo le cime di rapa, alziamo la fiamma, mescoliamo per bene e lasciamo insaporire per qualche istante. Abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere fino a quando le cime di rapa non saranno tenere. Scoliamo la pasta (conservando una tazzina di acqua di cottura, nel caso in cui il condimento fosse insufficiente) e uniamola alle cime di rapa, mantechiamo, a fiamma bassa, per farla insaporire. Completiamo i nostri tagliolini con cime di rapa aggiungendo una grattugiata di pecorino e serviamoli subito.