I sandwiches o tramezzini, che dir si voglia, rappresentano la soluzione più saporita e pratica per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli o quando, invece, fa troppo caldo per accenderli. Possono essere preparati anche per il tempo libero, per un buffet o per accompagnare un aperitvo fra amici. Variando la farcitura, potremo creare tramezzini per tutti i gusti e, magari, smaltire verdure, formaggi e salumi. Insomma, quando ci assale la voglia di qualcosa di sfizioso, ma facile e veloce da realizzare senza troppi problemi, possiamo prepararci un sandwich.

Ingredienti per 6/8 porzioni

4 pomodori grossi da insalata

pane integrale per tramezzini o pancarrè

250 gr. di crescenza o robiola

maionese q.b.

1) Laviamo i pomodori, affettiamoli sottilmente e mettiamoli in un colino, cospargendoli con un pizzico di sale fino per perdere il liquido di vegetazione in eccesso che, altrimenti, rovinerebbe i nostri deliziosi tramezzini, rendendoli mollicci.

2) Su di un lato delle fette di pane spalmiamo un po’ di crescenza, aggiungiamo 2 o 3 fettine di pomodoro e richiudiamo, senza schiacciare, con un’altra fetta di pane su cui avremo, in precedenza, steso un velo di maionese.

3) Continuiamo fino a terminare gli ingredienti. Questi squisiti sandwiches possono essere gustati subito oppure possiamo riporli in un contenitore da mettere in frigo, fino al momento di gustarli.