I rigatoni al forno ripieni di prosciutto, ricotta, funghi e filante mozzarella sono un gustoso e succulento piatto unico. E’ la ricetta ideale da portare in tavola sia nelle occasioni speciali sia quando abbiamo ospiti improvvisi. E’ indicata per il pranzo della domenica, nei giorni di festa oppure per consumare dei latticini o prosciutto in quantità. E’ una pietanza salvatempo perché si può preparare con largo anticipo e gustare al momento, semplicemente riscaldandola al forno o al microonde. Non é necessario aggungere besciamella o altri liquidi alla preparazione.

Ingredienti per 4 /6 porzioni

200 gr. di pasta tipo rigatoni

200 gr. di ricotta vaccina

150 gr. di mozzarella a pezzettoni scolata dal siero

100 gr. di prosciutto cotto

300 gr. di funghi (a scelta)

olio extravergine q.b

sale fino q.b

1 spicchio d’aglio

parmigiano reggiano grattugiato q.b

Mettiamo a bollire l’acqua e quando sarà pronta caliamo la pasta, saliamo poco e lasciamo cuocere i rigatoni al dente.

Nel frattempo occupiamoci dei funghi. Puliamoli, priviamoli della parte terminale del gambo, tagliuzziamoli grossolanamente e mettiamoli in una padella antiaderente con coperchio, a fiamma bassa, per perdere l’acqua di vegetazione in eccesso. Buttiamola via ogni volta che si forma. Ripetiamo questa operazione 3 volte.

Spostiamo i funghi in un piatto e mettiamo a rosolare, nella stessa padella, l’aglio in camicia con un cucchiaio di olio extravergine. Quando l’aglio comincerà a rosolare uniamo i funghi, alziamo la fiamma e facciamo rosolare anch’essi per un minuto circa. Saliamo, abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere per 3/4 minuti. Spegniamo e teniamo da parte.

Scoliamo perfettamente la pasta al dente e rimettiamola nella pentola ancora bollente. Uniamo la ricotta e amalgamiamola subito ai rigatoni. Grazie al calore del tegame e della pasta, la ricotta si scioglierà diventando cremosa e avvolgendo completamente la pasta. Aggiungiamo i funghi, la mozzarella a pezzettoni e continuiamo a mescolare.

Accendiamo il forno a 200*.

Prepariamo una teglia di 20 cm. circa, foderiamola con carta forno e versiamo un primo strato di rigatoni, una spolverizzata di parmigiano, farciamo con le fette di prosciutto (lasciate intere o spezzettate grossolanamente), completiamo con la restante pasta e un’altra spolverizzata di parmigiano.

Inforniamo a metà altezza per circa 15/20 minuti al massimo. A fine cottura facciamo gratinare i nostri rigatoni in superficie per qualche minuto. Il piatto é pronto. Il profumo é cosi invitante che sarà difficile resistere alla tentazione di non assaggiarli.