Le polpette di patate e ricotta farcite di prosciutto sono una sfiziosa e saporita pietanza da servire come antipasto finger food, contorno o secondo. Sono facilissime, possono essere arricchite secondo i nostri gusti ed esigenze. Questo tipo di polpette non contiene uova o burro, possono essere cotte al forno o, se lo desideriamo, possono essere anche fritte. Le polpette di patate e ricotta hanno una consistenza morbida e piaceranno sia ai bambini che ai grandi. Sono ideali nei buffet.

Ingredienti per 20 polpette di piccole dimensioni

200 gr. di purea di patate (2 patate di media grandezze)

150 gr. di ricotta vaccina scolata

3 fette di prosciutto cotto

sale fino q.b.

erba cipollina fresca o essiccata q.b.

pane grattugiato

Lessiamo le patate, sbucciamole, passiamole allo schiacciapatate e lasciamo raffreddare la purea per almeno mezz’ora.

Mettiamo a scolare la ricotta in un setaccio.

Mettiamo del pangrattato in una ciotolina.

Sminuzziamo il prosciutto cotto, uniamolo alla ricotta, alla purea fredda di patate e all’erba cipollina in una terrina. Aggiustiamo di sale e mescoliamo fino ad ottenere una crema omogenea.

Aiutandoci con le mani formiamo delle piccole palline da passare nel pangrattato. Appoggiamo le polpette in una teglia con carta forno. Continuiamo fino a terminare gli ingredienti.

Mettiamo la teglia con le polpette di patate e ricotta nel frigo per un’ora. Si rassoderanno, si insaporiranno e manterrano la forma durante la cottura.

Possiamo anche prepararle con molto anticipo e conservarli in frigo o congelarle e cuocerle all’occorrenza, ponendole direttamente in forno (o a friggere) senza prima doverle scongelare.

Accendiamo il forno a 220*.

Inforniamo le polpette in forno già caldo, a metà altezza, per circa 20 minuti. Dovranno essere croccanti fuori e morbide dentro. Passiamole al grill per completare la doratura.

polpette di ricotta e patate con prosciutto