La polenta in carrozza é uno stuzzichino molto ricco e succulento, ripieno di prosciutto cotto e provola affumicata. E’ la ricetta perfetta da preparare nelle occasioni di festa, nei buffet o come accompagnamento alla pizza. E’ facile, appetitoso, ideale per smaltire gli avanzi di polenta. Consiglio di preparare la polenta almeno con un giorno di anticipo, per darle il tempo di rassodarsi perfettamente. La polenta in carrozza é squisita sia calda che fredda.

 Ingredienti per 15/18 porzioni

250 gr. di polenta fioretto

1 litro di acqua

sale grosso q.b.

Per il ripieno

300 gr. di prosciutto cotto

1 provola affumicata o fior di latte

4 uova intere

pangrattato q.b

sale fino q.b.

pepe macinato q.b.

olio per friggere

carta assorbente

Foderiamo uno stampo da plumcake con carta forno.

Prepariamo la polenta. Versiamo l’acqua in un tegame e, quando sarà tiepida (ma non bollente), versiamo la farina di mais e mescoliamo velocemente; in questo modo eviteremo la formazione di grumi. Uniamo il sale grosso e continuiamo a mescolare fino a quando la polenta non sarà molto soda. E’ molto importante, infatti, che, per la riuscita di questa ricetta, la polenta sia ben soda. Versiamo la polenta bollente nello stampo precedentemente preparato, battiamolo più volte sul tavolo per farla assestare e per far riempire eventuali spazi, livelliamola e lasciamola raffreddare completamente. Dopo circa un’ora togliamo la polenta dallo stampo ed eliminiamo la carta forno, per evitare che si formi condensa.

1) Tagliamo a fette molto sottili la provola e lasciamo che sgoccioli il siero in eccesso (sia la provola che il fior di latte sono molto più asciutti della mozzarella).

2) In un piatto fondo mettiamo del pangrattato e in un altro mettiamo le uova battute con un pizzico di sale fino e di pepe.

3) In una padella dai bordi alti mettiamo dell’olio di semi per fritture e facciamolo riscaldare sul fornello piccolo a fiamma media.

4) Tagliamo il “plumcake” di polenta a fette spesse 1/2 centimetro circa.

5) Su una fetta di polenta mettiamo una fettina di provola e 1/2 fetta di prosciutto cotto, facendo attenzione a non farli fuoriuscire. Ricopriamo con un’altra fetta di polenta, formando una sorta di sandwich.

6) Bagniamo il nostro “sandwich di polenta” nell’uovo (su tutti i lati), poi, passiamolo nel pangrattato e mettiamolo a friggere in olio profondo, per 2 minuti circa per lato o fino a quando la nostra polenta in carrozza non sarà dorata. Continuiamo fino a terminare gli ingredienti.

Scoliamo e appoggiamo su carta assorbente, aggiungiamo un altro pizzico di sale e pepe e serviamoli sia caldissimi che tiepidi.