Le penne integrali con asparagi sono molto saporite e leggere. E’ un primo molto facile, veloce, che può essere personalizzato aggiungendo della pancetta o del prosciutto croccanti, diventando così un piatto completo. E’ ideale quando si vuol improvvisare una cena tra amici, soprattutto perché, per accorciare i tempi, si può cuocere la pasta nella stessa acqua di cottura degli asparagi.

Ingredienti per 4 persone

pasta integrale tipo penne o altra a piacere

300 gr. di asparagi

1 cipolla novella

olio extravergine q.b.

sale fino q.b.

2 cucchiai di vino bianco secco

pepe macinato fresco

Laviamo ed eliminiamo la parte dura del gambo degli asparagi. Tuffiamo gli asparagi in acqua in ebollizione e lessiamoli per circa 5/7 minuti a seconda delle loro dimensioni (solo un paio di minuti se si tratta del tipo selvatico). Debbono essere morbidi ma non sfatti. Scoliamoli, tagliuzziamoli grossolanamente e mettiamoli da parte.

Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo, in una padella antiaderente facciamo rosolare con poco olio, a fiamma bassa, una cipolla novella tritata grossolanamente. Non appena diventa trasparente aggiungiamo i nostri asparagi e li  facciamo rosolare a fiamma vivace per un minuto circa. Aggiungiamo il vino e facciamo sfumare l’alcool. Saliamo secondo i nostri gusti, aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta, copriamo e lasciamo cuocere a fiamma bassa per qualche minuto.

Non appena la pasta é cotta, al dente, scoliamola e versiamola nella padella, mantechiamola a fiamma vivace, aggiungiamo una macinata di pepe, se piace, e serviamo subito.