La pasta e cavolfiore al forno é un primo piatto molto saporito e ricco. E’ una pietanza facile, che piacerà anche a coloro che in genere disdegnano quest’ortaggio a causa del suo odore non troppo gradevole. Può essere preparato in anticipo e può diventare un piatto unico, molto utile se non si ha tempo per preparare il pranzo o la cena. Inoltre, é ideale se dobbiamo smaltire ortaggi, formaggi e salumi.

Ingredienti per 4

1 cavolfiore piccolo

200 gr. di pasta corta

1 mozzarella media o del formaggio emmenthal tritato

prosciutto o pancetta

300 gr. di besciamella pronta oppure possiamo farla noi

pepe macinato fresco

sale fino q.b.

Tagliamo a cubetti la mozzarella o l’emmenthal. Lessiamo il cavolo, come siamo già abituati a fare, al vapore o in acqua bollente. Io non ho una pentola a vapore per cui lesso il cavolfiore per 7 minuti, aggiungendolo all’acqua che bolle in acqua bollente. Scoliamolo per bene e frulliamone metà, insieme a 2/3 cucchiai abbondanti di besciamella.

Mentre lessiamo il cavolo, possiamo cuocere la pasta in acqua salata, per metà del tempo di cottura riportato sulla confezione. Scoliamola per bene e condiamola con un po’ di pepe macinato, formaggio, pancetta e il cavolfiore, sia la parte intera che frullata. Mescoliamo, infine, tutti gli ingredienti.

Prepariamo la teglia. Versiamo un po’ di besciamella sul fondo di una pirofila, aggiungiamo la pasta e il resto della besciamella, fino a ricoprire il tutto. Completiamo con altro formaggio e inforniamo, in forno caldo, a metà altezza, a 200* per circa 20 minuti.

pasta e cavolfiore al forno