Le orecchiette con melanzane al pomodoro sono un primo vegetariano, molto saporito, profumato e leggero allo stesso tempo. Si prepara in poco tempo, permette di consumare ortaggi in eccesso, creando un piatto davvero semplice, adatto a tutta la famiglia e che può essere gustato anche freddo.

Ingredienti per 3 porzioni

200 gr. di orecchiette fresche

2 melanzane

360 gr. di passata o polpa di pomodoro

1 spicchio d’aglio

sale fino q.b.

olio extravergine q.b.

1/2 bicchiere scarso di acqua

basilico fresco q.b.

1) Laviamo le melanzane ed eliminiamo il picciolo. Tagliamole a cubetti.

2) Facciamo scaldare una capiente padella antiaderente e quando sarà ben calda mettiamo a grigliare i cubetti di melanzana in modo uniforme, senza aggiungere condimenti (ci vorranno pochi minuti).

3) Trasferiamo i cubetti di melanzana grigliati in un piatto e nel frattempo mettiamo a rosolare, nella stessa padella, uno spicchio d’aglio in camicia con dell’olio extravergine.

4) Quando l’aglio inizierà a sfrigolare, versiamo la passata di pomodoro e lasciamo che si insaporisca per qualche minuto a fiamma vivace, mescolando spesso. Poi, versiamo 1/2 bicchiere scarso d’acqua, saliamo, abbassiamo la fiamma e lasciamo restringere il sugo per cinque  minuti, prima di aggiungere le melanzane. Mescoliamo, copriamo e completiamo la cottura per una decina di minuti.

5) Nel frattempo, mettiamo a bollire l’acqua per le orecchiette. Scoliamole al dente e uniamole a sugo di melanzane e pomodoro, unendo una manciata di foglie fresche di basilico sminuzzate. Tenendo la fiamma bassa, mescoliamo tutti gli ingredienti e lasciamo che le orecchiette si insaporiscano per un minuto, prima di spegnere. Serviamole sia calde che fredde.