Voglia di qualcosa di goloso, facile e veloce? Ecco i mini croissants con nutella e ricotta, un dolcetto da servire come dessert a fine pranzo, come merenda o da preparare per ospiti inattesi. I mini croissants sono perfetti per feste e buffet; inoltre ci tornano utili per consumare della ricotta avanzata.

Ingredienti per 8 mini croissants

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda o rettangolare

nutella fluida q.b.

50 gr. di cioccolato fondente a scaglie

25 gr. di ricotta vaccina

zucchero a velo q.b.

1) Srotoliamo la pasta sfoglia e ricopriamola di ricotta, lasciando qualche millimetro di spazio libero dal bordo.

2) Ritagliamo la pasta sfoglia in 8 triangoli con un taglia pizza.

3) Su ogni triangolo aggiungiamo un cucchiaino di nutella e della granella di cioccolato fondente, senza eccedere, per evitare di avere problemi a formare i croissants.

4) Arrotoliamo ben stretto ogni triangolo, partendo dalla base e arrivando fino alla punta e chiudiamo le punte laterali, schiacciandole leggermente, per evitare che il ripieno fuoriesca. Bagniamo leggermente con un velo d’acqua la punta dei triangoli, prima di chiudere i croissants; in questo modo non si alzeranno durante la cottura.

5) Rimettiamo in frigo per almeno mezz’ora i mini croissant e copriamoli. La pasta sfoglia, come la pasta frolla, non ama essere maneggiata troppo; il riposo in frigo farà sì che in cottura gonfierà e si sfoglierà senza problemi. Nel frattempo accendiamo il forno a 200*.

6) Quando il forno sarà ben caldo, tiriamo fuori i mini croissants e inforniamoli a metà altezza, per 20/25 minuti circa. Poi, sforniamoli, lasciamoli intiepidire e gustiamoli in tutta la loro golosità, spolverizzandoli con abbondante zucchero a velo.