L’insalata vegetariana contiene tutti i colori e gli ingredienti dell’estate. Può essere servita come contorno per accompagnare piatti a base di carne o di pesce; oppure come antipasto fresco con cui aprire un pranzo all’aperto, fra amici, ecc…Possiamo gustarla a lavoro o in spiaggia, perché sazia ma non appesantisce. Se la prepariamo in anticipo, mettiamola in frigo e condiamola solo all’utlimo momento.

Ingredienti

1/2 cespo di lattuga

1/2 cespo di radicchio

1 cipollotto

1 cetriolo

4 patate medie lessate e sbucciate

350 gr. di fagiolini lessati

olive verdi q.b.

olive nere q.b.

1 peperone

sale fino

olio extravergine

buccia di limone grattugiata

1) Lessiamo le patate (con la buccia) e i fagiolini. Quando saranno tiepide, sbucciamo le patate e tagliamole a tocchetti non troppo piccoli.

2) Laviamo la lattuga e il radicchio, lasciamoli sgocciolare e poi spezzettiamoli. Laviamo il peperone e tagliamolo a listarelle sottilissime, dopo aver eliminato semi e coste bianche.

3) Snoccioliamo le olive e affettiamo sottilmente il cipollotto e il cetriolo.

4) In una capiente insalatiera riuniamo tutti gli ingredienti, buccia di limone grattugiata compresa (donerà profumo e un sapore fresco alla nostra ricca insalatona), condiamo con sale fino e olio, secondo i gusti, mescoliamo e serviamo.

L’idea in più. Questa insalata può diventare un sostanzioso piatto unico, aggiungendo dei legumi o dei cereali, restando in tema vegetariano. Per una versione, invece, non vegetariana, possiamo aggiungere dei filetti di tonno o di sgombro, magari al naturale; oppure degli straccetti di pollo o di manzo lessati.