L’insalata di riso é il piatto estivo per eccellenza per i suoi sapori, profumi e, soprattutto, perché si gusta freddo. E’ la pietanza ideale da portare in spiaggia e gustare sotto l’ombrellone, per una gita o da portare a lavoro. E’ ricca di verdure, sfiziosa, appetitosa e coloratissima.

Ingredienti per 4 persone

200 gr. di riso per insalate

2 peperoni piccoli e di colori diversi

olive nere q.b.

350 gr. di fagiolini lessati

160 gr. di tonno al naturale o sottolio ben sgocciolato

sale fino q.b.

1 cipolla affettata

un cucchiaio di aceto di mele (facoltativo)

1) Laviamo e tagliamo a pezzi i peperoni, eliminando semi e filamenti bianchi.

2) Lessiamo il riso al dente in acqua salata, scoliamolo benissimo e mettiamolo in una zuppiera molto capiente. Lessiamo anche i fagiolini, scoliamoli e uniamoli al riso. Nella stessa acqua bollente di cottura dei fagiolini lessiamo le falde dei peperoni per soli 3 minuti, poi scoliamoli e uniamoli ai fagiolini e al riso. Lasciamoli raffreddare completamente.

3) Quando saranno ben freddi condiamo con olio extravergine, l’aceto, una manciata di olive nere, cipolla affettata molto sottilmente e il tonno perfettamente sgocciolato. Aggiustiamo di sale, mescoliamo, copriamo e lasciamo insaporire per almeno un paio di ore prima di gustarlo.

L’idea in più. Possiamo servire la nostra insalata di riso all’interno di peperoni, precedentemente lessati in abbondante acqua salata per 3 minuti soltanto, affinchè restino sodi e croccanti. Dopo averli scolati facciamoli raffreddare e poi condiamoli, all’interno, con un velo di maionese prima di farcirli con il riso.