L’insalata di lenticchie e crudité é una pietanza molto saporita, che si gusta fredda. E’ un piatto, a base di lenticchie e verdure crude di stagione, che può diventare una gustosa pietanza da asporto da gustare a lavoro o perfino al mare, grazie alla sua leggerezza. E’ la ricetta ideale per chi non vuole rinunciare ai legumi in estate e dà la possibilità di apprezzarli in una ricetta insolita ma deliziosa.

Ingredienti per 4/5 persone

200 gr. di lenticchie

1 cetriolo

1 cipolla novella

1 peperone

3 pomodori

1 gambo di sedano

2 peperoncini verdi dolci

mais q.b.

olio extravergine

sale fino q.b.

1 spruzzata di aceto di mele

1 pizzico di origano o timo fresco o essiccato

Lessiamo le lenticchie come descritto sulla confezione, facendo attenzione che rimangano intere e che non si sfaldino. Saliamole a fine cottura. Scoliamole dal liquido di cottura e lasciamole raffreddare.

Mentre le lenticchie si raffreddano dedichiamoci alle verdure. Laviamo tutti gli ortaggi e tagliamoli a stricioline o a cubetti piccoli, secondo i nostri gusti e mettiamoli in una larga zuppiera.

Uniamo alle verdure le lenticchie fredde, condiamo con olio, una spruzzata di aceto di mele, il timo e aggiustiamo di sale. Mescoliamo tutti gli ingredienti per distribuire in modo uniforme il condimento, copriamo, mettiamo la nostra insalata in frigo e lasciamola insaporire per almeno un’ora.

Questa gustosa e insolita insalata può essere preparata in anticipo e si conserva in frigo due o tre giorni al massimo.