I fusilli lunghi con alici fresche e cozze sono un primo piatto profumato di mare, ricco, succulento e leggero allo stesso tempo. E’ una ricetta facile, economica e e piuttosto veloce da realizzare. Possiamo utilizzare della pasta fresca oppure secca e personalizzare il piatto aggiungendo ciò che ci piace. Questa ricetta può essere preparata anche per un’occasione importante.

Ingredienti per 3/4 persone

fusilli lunghi freschi q.b.

300 gr. di alici fresche

1 kg. di cozze

olio extravergine

sale fino q.b.

1 spicchio d’aglio

vino bianco q.b.

1 peperoncino

la scorza di un limone

prezzemolo fresco

1) Puliamo le cozze eliminando le incrostazioni sul guscio (con un coltellino o una paglietta in acciaio), poi eliminiamo la barbetta e mettiamole sotto acqua corrente e sciacquiamole.

2) Poniamo le cozze in una pentola, aggiungiamo la scorza di un limone (donerà un aroma meraviglioso a tutta la preparazione) e ricopriamole di acqua. Mettiamo a bollire e quando le cozze saranno tutte aperte spegniamo e scoliamole. Buttiamo via le cozze, che, eventualmente, non si fossero aperte.

3) Stacchiamo i molluschi dal guscio e mettiamoli in una ciotolina. Filtriamo una parte dell’acqua di cottura, che ci servirà in seguito.

4) Laviamo e puliamo anche le alici dalle interiora e dalle lische. Ora siamo pronti per preparare il nostro piatto.

5) Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo in una capiente padella antiaderente facciamo rosolare uno spicchio d’aglio in camicia con del peperoncino.

6) Non appena l’aglio é pronto, aggiungiamo le alici e facciamole rosolare a fiamma vivace. Quando saranno ben rosolate (ci vorranno un paio di minuti), aggiungiamo un cucchiaio di vino bianco secco e lasciamo sfumare la parte alcolica. Aggiungiamo anche le cozze e un mestolino di acqua di cottura dei molluschi, saliamo secondo i nostri gusti. Copriamo e lasciamo insaporire per un minuto.

7) Nel frattempo scoliamo la pasta al dente e uniamola al sugo, sempre tenendo la fiamma vivace. Terminiamo la cottura della pasta nel sugo di alici e cozze (aggiungiamo dell’altra acqua dei molluschi se fosse necessario), aggiungiamo una spolverizzata di prezzemolo fresco tritato e serviamo.

Se usiamo pasta fresca, che cuoce in pochi minuti, lasciamola cuocere in acqua bollente salata per metà del tempo previsto e terminiamo la cottura nel sugo. In questo modo la pasta assorbirà il sapore e il profumo di mare del nostro condimento.