frittata di pasta con zucchine e gorgonzola

La frittata di pasta con zucchine e gorgonzola e’ un succulento primo piatto facile facile e molto gustoso. Possiamo prepararla a pranzo, a cena oppure quando abbiamo verdure e formaggi da smaltire. Per dare un tocco in più possiamo utilizzare delle zucchine grigliate, che daranno una piacevole nota alla nostra frittata. Possiamo gustare la frittata di pasta sia calda che fredda; inoltre possiamo cuocerla anche in forno.

Ingredienti per 4

250 gr. di pasta corta rigata

1 grossa zucchina

gorgonzola piccante q.b.

3 uova intere

100 ml. di latte

sale fino q.b.

sale grosso q.b.

Laviamo e tritiamo grossolanamente la zucchina.

Lessiamo la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà al dente scoliamola e lasciamola raffreddare per una decina di minuti.

Nel frattempo in una zuppiera mettiamo le 3 uova, il latte, un pizzico di sale fino e sbattiamo il composto con una forchetta. Aggiungiamo la pasta e amalgamiamola nel composto di uova; infine aggiungiamo il trito di zucchina e il gorgonzola sbriciolato (la quantità dipenderà dai gusti personali).

Ungiamo con pochissimo olio una capiente padella antiaderente e facciamola scaldare. Quando la padella sarà calda versiamo il composto di uova e pasta, livelliamolo e facciamolo cuocere per un paio di minuti a fiamma media; dopodichè abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere fino a quando non sarà ben cotta sul fondo (circa 10/12 minuti).

A questo punto capovolgiamo la nostra frittata facendo molta attenzione.

Io facccio così: quando mi accorgo che l’uovo si e’ rassodato anche nella parte superiore della frittata, appoggio sulla padella un piatto dal diametro più grande della padella stessa. Poi, con le dovute precauzioni, capovolgo la padella e la frittata finisce sul piatto. E’ importante che nella padella non ci sia olio, o uovo liquido, che potrebbero causarci delle ustioni. Usiamo sempre delle presine e guanti da forno.

A questo punto faccio scivolare la frittata di nuovo nella padella e la lascio cuocere sull’altro lato coperta per altri 10 minuti circa a fiamma bassa.

Quando la frittata sarà pronta spegniamo e lasciamola raffreddare per qualche minuto, per poterla tagliare meglio.

 Per la cottura in forno

Oliare una teglia, versare il composto di pasta e uova, livellarlo e cuocere in forno già caldo a 200*, nella parte più bassa, per circa 15 minuti. Infine passare per qualche minuto sotto il grill per creare una deliziosa crosticina.