Il frappé con fragole e melone cantalupo è una bevanda che va sorseggiata fredda, a base di latte e frutta fresca, tipicamente estiva. I frappè sono bevande rinfrescanti ma anche nutrienti, data la presenza del latte e dello zucchero. Sono facilissimi, versatili e personalizzabili. Possiamo, infatti, utilizzare tutta la frutta che ci piace e aggiungere anche del liquore per renderlo ancor più buoni, anche se non propriamente leggeri. Io non aggiungo quasi mai liquore perchè li preparo spesso per mio figlio, per cui mi limito al latte; però mi piace aromatizzarli con le spezie come menta fresca, zenzero, cannella, vaniglia e anche chiodi di garofano. Oggi ho aggiunto della menta fresca, che oltre a rendere il frappé ancor più profumato, dona anche una freschezza piacevole alla bevanda.

Ingredienti per 3/4 frappè

200 gr. di melone cantalupo

200 gr. di fragole

1 bicchiere di latte freddo

10 foglie di menta fresca

2 cucchiai di zucchero di canna

cubetti di ghiaccio

Mettiamo i bicchieri da frappè nel freezer.

Nel frattempo tagliamo a pezzi il melone.

Laviamo ed eliminiamo il picciolo dalle fragole.

Laviamo e spezzettiamo le foglie di menta fresca.

Mettiamo tutti gli ingredienti, ghiaccio compreso, in un frullatore o in un robot che possa tritare anche il ghiaccio. Frulliamo fino ad ottenere un composto semi denso, che possa essere sorbito anche con una cannuccia, Se fosse necessario aggiungeremo ancora un po’ di latte freddo. Versiamo i frappè nei bicchieri ghiacciati e serviamo subito.