La focaccia con zucchine e parmigiano é l’ideale per accompagnare verdure, salumi e tutto ciò che la fantasia ci suggerisce. La sua pasta é sofficissima e saporita, proprio come quella delle focacce che si comprano in panetteria, solo che ora possiamo comodamente e facilmente prepararle in casa. Non é necessario possedere un’impastatrice; l’impasto, infatti, si presenta così morbido che potremo lavorarlo semplicemente con le mani. E’ perfetta come snack da portare a lavoro, per una scampagnata o per un buffet. Può sostituire in modo sfizioso e saporito il pane durante una cena in compagnia. Grazie alla doppia lievitazione e all’alta idratazione questa focaccia rimarrà soffice e saporita anche il giorno dopo. Con questo tipo di impasto e con la fantasia possiamo creare innumerevoli varianti e appetitosi antipasti.

Ingredienti per una teglia da 32 cm

275 gr. di farina 0

5 gr. di lievito di birra

120 ml. di acqua circa

1 cucchiaio abbondante di olio extravergine

6 gr. di sale fino

1 zucchina di medie dimensioni

3 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato

farina o olio q.b. per il tavolo da lavoro

teglia per pizza da 32 cm.

Laviamo la zucchina, eliminiamo le estremità e grattugiamola a scaglie, usando i fori più larghi di una grattugia. Grattugiamo anche il formaggio.

In una zuppiera capiente bassa e larga sciogliamo il lievito con un cucchiaio d’acqua prelevato dal totale previsto dalla ricetta.

Aggiungiamo metà della farina prevista (già setacciata) e una parte di acqua. Mescoliamo gli ingredienti e otterremo un composto molliccio, quasi cremoso.

A questo punto uniamo il resto della farina e dell’acqua, l’olio, le zucchine, il formaggio  e il sale fino. Impastiamo fino a quando gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati. L’impasto ottenuto sarà comunque molle. Copriamolo e lasciamolo lievitare fino al raddoppio.

Trascorso il tempo, oliamo per bene una teglia per pizza da 32 cm. di diametro, rovesciamoci sopra il panetto e stendiamolo delicatamente con le mani unte d’olio, fino a ricoprire l’intera superficie della teglia.

Lasciamo lievitare la focaccia e quando sarà pronta accendiamo il forno impostandolo alla massima temperatura.

Inforniamo la focaccia sul ripiano più basso nel forno caldo per 10/12 minuti al massimo. Possiamo spennellare delicatamente la superficie della focaccia con poco olio extravergine usando le mani o un pennellino da cucina.

Sforniamola e gustiamola da sola o per accompagnare salumi e altre verdure.