I crostoni con asparagi e prosciutto sono appetitosi finger food molto facili da realizzare. Sono perfetti per un apericena, nei buffet o come appetitoso stuzzichino da accompagnare alla pizza. Con pochi ingredienti e in poco tempo, possiamo creare crostoni sfiziosi e insoliti. Consiglio di usare il pane del giorno prima, non solo per riciclarlo, ma, soprattutto, per la sua mollica più asciutta e soda.

Ingredienti

pane casereccio raffermo q.b.

150 gr. di prosciutto cotto

250 gr. di asparagi già puliti e privi di gambo

olio extravergine q.b

1 cucchiaio di vino bianco secco

Puliamo gli asparagi, privandoli della parte dura e legnosa dei gambi. Portiamo a bollore dell’acqua e tuffiamoci gli asparagi.

Nel frattempo tagliamo a dadini la mozzarella e a striscioline il prosciutto cotto.

Lasciamo sbollentare gli asparagi per 5 minuti, poi scoliamoli e lasciamoli intiepidire qualche minuto, prima di tagliarli a tocchetti.

In una padella facciamo scaldare un filo di olio extravergine, poi uniamo gli asparagi e lasciamoli rosolare per un minuto a fiamma vivace, mescolando spesso. Bagniamoli con il vino e lasciamo sfumare la parte alcolica, saliamo e lasciamo cuocere fino a quando non saranno teneri.

Accendiamo il forno e impostiamolo sulla temperatura massima.

Ricopriamo una teglia con carta forno, appoggiamoci le fette di pane e decoriamole con i dadini di mozzarella, le striscioline di prosciutto e i tocchetti di asparagi. Inforniamo i crostoni per 2/3 minuti, nel forno già caldo, poi sforniamoli e serviamoli.