La crema di cime di rapa é una preparazione facilissima, piuttosto veloce e soprattutto saporita. Possiamo utilizzarla per condire della pasta, oppure per preparare delle bruschette, o delle piadine diverse dal solito; non mettete limiti alla vostra fantasia. La cima di rapa é un ortaggio tipicamente invernale, ricco di sali minerali e vitamine, per cui non solo é buono ma fa anche bene.

Ingredienti

250 gr. di cime di rapa

2 cucchiai di olio extravergine

1/2 spicchio d’aglio

sale fino

pepe macinato fresco (facoltativo)

Laviamo le cime di rapa, eliminiamo i gambi e teniamo solo le foglie. Mettiamole in una pentola con pochissima acqua e sale e lasciamole lessare fino a quando le foglie non saranno tenerissime (a partire dal bollore ci vorranno circa 5 minuti), rigirandole nella pentola di tanto in tanto. Scoliamole subito (teniamo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura; potrebbe servirci per emulsionare la crema) e mettiamole in una terrina a raffreddare per qualche minuto.

Trasferiamole in un frullatore insieme a 2 cucchiai di olio extravergine, 1/2 spicchio d’aglio, un pizzico di pepe macinato fresco e frulliamo fino ad ottenere una crema liscia. Se fosse necessario, aggiungiamo un po’ di acqua di cottura per rendere la preparazione ancor più cremosa e liscia. Aggiustiamo di sale secondo i nostri gusti. La crema é pronta per essere utilizzata. Si conserva in frigo, coperta, per un paio di giorni.