Le coppette di ceci con crema al salmone affumicato sono un elegante, raffinato e gustoso antipasto da preparare in tutte le occasioni speciali e nei giorni di festa. Le coppette che vi propongo sono molto facili da realizzare, personalizzabili in base ai propri gusti ed esigenze e possono essere preparate anche in anticipo. I legumi si abbinano perfettamente con i crostacei, molluschi e pesce in generale, dandoci la possibilità di creare antipasti, sempre diversi e unici.

Ingredienti per 10 mini porzioni

500 gr. di ceci già lessati

200 gr. di salmone affumicato

200 gr. di yogurt greco denso

10 fili di erba cipollina

sale fino q.b.

1 cucchiaino di olio extravergine

pepe macinato q.b.

3 fette di pancarrè grigliato

1 spicchio d’aglio

Lessiamo i ceci come siamo già abituati a fare, saliamoli e non aggiungiamo altri condimenti. Se usiamo ceci in scatola, sciacquiamoli sotto acqua corrente, per eliminare ogni traccia del liquido di conservazione.

In un frullatore mettiamo lo yogurt greco, 150 grammi di salmone affumicato spezzettato, l’erba cipollina sminuzzata, sale fino, un pizzico di pepe macinato e olio extravergine. Frulliamo gli ingredienti fino ad ottenere una crema densa, facile da spalmare. Mettiamo la crema in frigo, ben coperta e lasciamola insaporire per qualche ora (possiamo preparare tutti gli ingredienti delle coppette anche con un giorno di anticipo).

Nel frattempo grigliamo velocemente il pane, strofiniamolo leggermente con l’aglio e lasciamolo intiepidire. Mettiamo, poi, il pane spezzettato in un mixer e riduciamolo in briciole non troppo piccole.

Componiamo le coppette. Sul fondo di ogni coppetta poniamo una manciata di ceci (circa 50 gr. a porzione), aggiungiamo un cucchiaio di crema al salmone, completiamo decorando i bicchierini con la granella di pancarrè tostato, striscioline sottili di salmone affumicato e qualche filo di erba cipollina.

Possiamo comporre le nostre copette di ceci anche in anticipo, avendo, però, l’accortezza, di aggiungere la granella croccante di pane solo all’ultimo momento, prima di servirli.

L’idea in più. Se non abbiamo a disposizione le coppette, possiamo realizzare delle altrettanto squisite tartine, come quelle della foto.

tartine con ceci e crema al salmone