cheesecake fredda alla ricotta con kiwi e fragole

La cheesecake fredda alla ricotta con fragole e kiwi e’ un dolce goloso, che non ha bisogno di cottura. E’ preparato con una deliziosa e delicata crema a base di panna fresca e ricotta farcita con frutta fresca. La nostra cheesecake non contiene alcun tipo di addensanti, come gelatificanti, colla di pesce, ecc…Può essere preparata anche con qualche giorno d’anticipo, cosa che consiglio perché le cheesecake hanno bisogno di tempo per insaporirsi.

Ingredienti per uno stampo rotondo da 24 cm

Per la base

250 gr. di biscotti secchi

160 gr. di burro fuso

la buccia grattugiata di 1 limone

carta forno

Per la crema e la farcitura

300 gr. di panna fresca

200 gr. di ricotta vaccina

4 cucchiai di zucchero a velo

250 gr. di fragole a pezzetti

3 kiwi a pezzetti

Per la decorazione sui bordi

2 kiwi a fettine

Sulla superficie

1 kiwi a fettine e 10/12 fragole (circa 250 grammi) tagliate a metà

1) Ricopriamo la base del nostro stampo con un disco di carta forno poco più grande della base stessa. Ritagliamo, poi, una striscia di carta forno lunga 60 cm e di poco più alta delle pareti dello stampo. Bagniamo solo il lato della striscia che andrà a contatto con le pareti dello stampo; in questo modo aderirà perfettamente senza staccarsi.

2) Riduciamo in briciole i biscotti, utilizzando un frullatore o un batticarne e mettiamoli in una larga ciotola. Grattugiamo la buccia di limone e aggiungiamola ai biscotti; donerà alla base un profumo ed una freschezza che attenueranno il sapore di burro. Sciogliamo il burro, uniamolo ai biscotti e mescoliamo velocemente con un cucchiaio di legno per distribuirlo uniformemente. Versiamo il composto ottenuto nello stampo e aiutandoci con un batticarne (o qualsiasi altro oggetto) battiamo e livelliamo per bene la base di biscotti. Dovrà essere uniforme su tutta la superficie. Mettiamo lo stampo coperto in frigo per almeno due ore; daremo modo al burro di rassodarsi e, di conseguenza, alla base di biscotti di compattarsi.

3) Nel frattempo mettiamo la ricotta in un colino per colare l’eventuale siero.

4) Semi montiamo la panna, ossia quando comincerà a diventare densa aggiungiamo la ricotta e lo zucchero a velo e continuiamo a montare fino ad ottenere un composto fermo, denso, in cui le fruste “scrivano”, cioè lascino dei segni evidenti.

5) Passiamo alla decorazione per i bordi. Tagliamo a fette sottili due kiwi (l’altro kiwi lo useremo per la decorazione finale).

6) Riprendiamo la base del nostro dolce e applichiamo tutt’ intorno alle pareti dello stampo le fettine di kiwi.

7) Laviamo, sbucciamo e spezzettiamo 3 kiwi e le fragole e mettiamoli in una ciotola. Ci serviranno come ripieno da aggiungere alla crema di ricotta.

8) Mettiamo, ora, sulla base di biscotti i pezzi di kiwi e di fragole e, infine, versiamoci sopra la crema di ricotta. Aiutandoci con una spatola o col dorso di un cucchiaio distrbuiamo e livelliamo la crema in modo uniforme su tutta la superficie. Rimettiamo la cheesecake in frigo, coperta.

cheesecake fragole kiwi base

9) Qualche ora prima di servire la cheesecake tagliamo a metà gli altri 250 grammi di fragole e il kiwi a fettine. Decoriamo il dolce come nella foto oppure secondo i nostri gusti e fantasia.

CHEESECA