Fagottini di verza e patate

20140121_193753

Ingredienti

12 foglie di verza, 500 gr di patate, 3 salsicce, 1 scalogno, parmigiano q.b., 50 gr di burro, vino bianco q.b., olio evo q.b., sale e pepe.

per legare i fagottini: erba cipollina o strisce di foglie di porro.

Preparazione

Sbollentare le foglie di verza in acqua salata. Lessate le patate, pelate e schiacciate con una forchetta. In un tegame versate 3 cucchiai di olio e fate soffriggere lo scalogno tritato, unite le salsicce sbriciolate, fate rosolare e sfumate con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete le patate, aggiustate di sale pepe ed olio e fate insaporire bene. Eliminate dalle foglie di verza la parte di costa più dura, mettete al centro un po’ di composto e chiudete a fagottino legando con un filo di erba cipollina. Imburrate una pirofila, disponetevi i fagottini e versateci sopra un poco di burro fuso, spolverizzate con il parmigiano e cuocete in forno a 200° per 15/20 minuti.

Precedente Farfalle con crema di peperoni Successivo Baccalà con patate

I commenti sono chiusi.