0

PASTA FREDDA “DELLA DOMENICA SERA”

Una delle pochissime pasteasciutte che mi piacciono davvero è questa pasta fredda, che a casa nostra di solito prepariamo per cena nelle domeniche estive, dove riusciamo a mangiare tutti assieme 😉 Le quantità degli ingredienti sono solo indicative. Infatti ognuno può variarle a seconda dei gusti. Inoltre è possibile togliere l’aglio, visto che non piace a tutti. Il gusto, però, cambierà davvero tanto.

 Ingredienti (per 3-4 persone):

– 3-4 etti di pasta formato corto (noi usiamo o farfalle o penne)

– 3-4 spicchi di aglio

– 8 cucchiai di olio extravergine d’oliva Olio Dante

– 3-4 foglie grandi di basilico fresco

– un grappolo di pomodorini

– una mozzarella

– 50 gr di grana

 

Preparazione:

In una grande ciotola mettere a riposare per almeno mezzora l’olio extravergine d’oliva (io ho usato Olio Dante), il basilico lavato e sbriciolato a mano e l’aglio tritato finemente con il mixer o a mano.

Trascorso il tempo, mettere l’acqua per la pasta sul fornello e procedere alla cottura della pasta, meglio se comunque la lasciate un po’ al dente. Nel frattempo, tagliare il grana a scaglie di varie dimensioni, la mozzarella a cubetti e i pomodorini a dadini.

Una volta cotta, scolare la pasta e buttarla nella teglia dell’olio, basilico e aglio. Mescolare molto bene e aggiungere piano piano i pomodorini, il grana a scaglie e la mozzarella. Lasciare 2-3 minuti tutti gli ingredienti nella ciotola, così che con il calore si sciolgano un po’ il grana e la mozzarella. L’ideale sarebbe servirla leggermente tiepida. E’ buonissima anche da riscaldata il giorno dopo.

.