Crea sito

pinoli Archive

0

STRUDEL SALATO SENZA GLUTINE CON MELANZANE E CIPOLLE DI TROPEA CARAMELLATE

Ultimamente mi sono letteralmente innamorata della cipolla di Tropea caramellata, che la sto provando in mille ricette. Questa volta avevo anche un rotolo di pasta sfoglia senza glutine della Schaer, mai provato prima. La ricetta originale l’ho vista su Cucina Moderna e da lì poi ho fatto tutte le modifiche, fino a questo ottimo risultato…buona degustazione 😛

INGREDIENTI:

-un rotolo di pasta sfoglia rettangolare senza glutine (io ho usato quella della Schär)

-una mozzarella senza lattosio

-una melanzana tonda violetta

-4 pomodorini

-una cipolla di Tropea

-un cucchiaio di zucchero di canna integrale

-una manciata di uvetta

-una manciata di pinoli

-basilico fresco

-origano

-semi di sesamo e di papavero per decorare

 

PREPARAZIONE:

Per prima cosa tagliare la melanzana a cubetti e sbollentarla per circa una ventina di minuti. Dopo di che scolarla e lasciarla raffreddare da parte.

Nel frattempo tagliare la cipolla a fettine sottilissime e caramellarla in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero di canna. Lasciar cuocere solo un paio di minuti e poi togliere dal fuoco.

In un’ampia ciotola aggiungere, quindi, la melanzana, con i pomodorini e la mozzarella tagliati a cubetti, la cipolla caramellata, i pinoli, l’uvetta ammollata nell’acqua, il basilico spezzettato a mano e l’origano.

User comments

Mescolare il tutto molto bene e disporlo sopra il centro del rotolo di pasta sfoglia. Chiuderlo, quindi, bene ai lati. Pennellarlo leggermente con dell’olio e disporvi sopra dei semi di sesamo e di papavero a strisce, per decoro, intervallandoli con dei tagli fatti con il coltello.

User comments

User comments

Cuocere in forno a 180° per almeno 30 minuti, controllando che non si bruci la sfoglia.

User comments

Gustare ancora caldo, ma anche il giorno dopo a temperatura ambiente non è stato male, anzi 😉

0

MERINGHETTE AI PINOLI

Ecco a voi la prima ricetta dei biscotti che sto preparando da regalare quest’anno per Natale. Questa ricetta non l’avevo mai provata e devo dire che ho avuto la fortuna che sia venuta bene al primo colpo 😉 Anche perchè c’è da dire che io ho un rapporto conflittuale con il montare a neve gli albumi 😉

Ingredienti  (per circa 30-35 meringhette):

– 2 albumi

–  140 gr  zucchero a velo

– 1 bustina di zucchero vanigliato

– 75 gr di pinoli

– alcune gocce di succo di limone

 

Preparazione:

In un’ampia ciotola montare a neve gli albumi aggiungendo alla fina alcune gocce di succo di limone (servono per rendere le meringhe ancora più bianche). Aggiungervi piano piano lo zucchero a velo e lo zucchero vanillinato.

Incorporare poi i pinoli interi, tenendone da parte circa una trentina per la decorazione, e mescolare sempre dal basso verso l’alto, in modo tale che gli albumi non si “smontino”.

Con l’aiuto di una sac à poche distribuire l’impasto in muchiettetti su una teglia da forno.

DSC00884

Disporre sulla cima di ognuno un pinolo intero.

DSC00886

Cucinare nel forno ventilato a 120°per circa 40 minuti, finchè non vedrete le meringhe dorarsi leggermente.

DSC00888

Gustarli uno dietro l’altro 😉DSC00890