Crea sito

melanzana Archive

0

STRUDEL SALATO SENZA GLUTINE CON MELANZANE E CIPOLLE DI TROPEA CARAMELLATE

Ultimamente mi sono letteralmente innamorata della cipolla di Tropea caramellata, che la sto provando in mille ricette. Questa volta avevo anche un rotolo di pasta sfoglia senza glutine della Schaer, mai provato prima. La ricetta originale l’ho vista su Cucina Moderna e da lì poi ho fatto tutte le modifiche, fino a questo ottimo risultato…buona degustazione 😛

INGREDIENTI:

-un rotolo di pasta sfoglia rettangolare senza glutine (io ho usato quella della Schär)

-una mozzarella senza lattosio

-una melanzana tonda violetta

-4 pomodorini

-una cipolla di Tropea

-un cucchiaio di zucchero di canna integrale

-una manciata di uvetta

-una manciata di pinoli

-basilico fresco

-origano

-semi di sesamo e di papavero per decorare

 

PREPARAZIONE:

Per prima cosa tagliare la melanzana a cubetti e sbollentarla per circa una ventina di minuti. Dopo di che scolarla e lasciarla raffreddare da parte.

Nel frattempo tagliare la cipolla a fettine sottilissime e caramellarla in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero di canna. Lasciar cuocere solo un paio di minuti e poi togliere dal fuoco.

In un’ampia ciotola aggiungere, quindi, la melanzana, con i pomodorini e la mozzarella tagliati a cubetti, la cipolla caramellata, i pinoli, l’uvetta ammollata nell’acqua, il basilico spezzettato a mano e l’origano.

User comments

Mescolare il tutto molto bene e disporlo sopra il centro del rotolo di pasta sfoglia. Chiuderlo, quindi, bene ai lati. Pennellarlo leggermente con dell’olio e disporvi sopra dei semi di sesamo e di papavero a strisce, per decoro, intervallandoli con dei tagli fatti con il coltello.

User comments

User comments

Cuocere in forno a 180° per almeno 30 minuti, controllando che non si bruci la sfoglia.

User comments

Gustare ancora caldo, ma anche il giorno dopo a temperatura ambiente non è stato male, anzi 😉

0

POLPETTE GODURIOSE ALLE MELANZANE, CIPOLLE DI TROPEA CARAMELLATE E FIORI DI ZUCCA

Questa è una di quelle ricette che nasce guardando cosa resta in giro per casa da mangiare. Devo dire che non speravo proprio in un risultato così buono, ma ora come ora non vedo l’ora di rifarle un’altra volta.

Ingredienti (per circa 20 polpette):

-1 melanzana viola grossa

-2 patate medie

-9 fiori di zucca

-1 cipolla di Tropea

-un cucchiaio di zucchero

-pan grattato di grano saraceno q.b.

 

Preparazione:

Per prima cosa tagliare la melanzana e le patate a cubetti e farle bollire in due pentole diverse, finchè non si saranno ammorbidite.

Nel frattempo lavare i fiori di zucca e togliergli i pistilli. Lavare e sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili con l’aiuto di una mandolina. Caramellarle leggermente in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero, per qualche minuto.

Una volta preparata tutta la verdura, metterla in un’ampia ciotola spezzettando a mano i fiori di zucca, schiacciando bene le patate e la melanzana con l’aiuto di una forchetta e per ultima la cipolla. Mescolare bene il tutto e aggiungere qualche cucchaino di pan grattato per compattare il tutto.

User comments

User comments

Formare le polpette con le mani e passarle nel pangrattato. Disporle in una teglia da forno e irrorarle con un leggero filo d’olio.

User comments

Cuocere in forno con modalità ventilato a 200° per 30 minuti e poi a 180° per una decina di minuti, finchè la crosta di pan grattato non si sarà ben dorata.

Gustarle tuttte ancora tiepide. Io le ho servite con dell’insalata e dell’hummus di ceci.

User comments

 

0

TORTA SALATA QUADRATA ALLE MELANZANE, POMODORI E MOZZARELLA

Eccomi qui dopo tanto tempo con una ricetta semplice, gustosa e adatta per queste giornate estive. La ricetta originale che avevo trovato in internet (la trovate qui) prevedeva l’utilizzo di una tortiera rotonda, io, invece, non vedevo l’ora di inaugurare la teglia quadrata 😉 La ricetta è ottima servita come antipasto o accompagnando un aperitivo o come secondo piatto…

Ingredienti (per una teglia quadrata di 24cm di lato):

– un rotolo rettangolare di pasta sfoglia

– una grossa melanzana

– 2 pomodori medi belli maturi

– 1 mozzarella senza lattosio

– alcune foglie di menta

– alcune foglie di basilico

– origano

– sale

 

Preparazione:

Per prima cosa tagliare la melanzana e i pomodori a fettine a forma di mezzaluna e mettere il tutto sotto sale per fargli perdere l’acqua in eccesso.

Dopo di che scottare leggermente le fettine di melanzane in una pentola antiaderente da ambedue i lati. Non devono essere cotte del tutto, basta una leggera grigliatura.

Nel frattempo disporre il rotolo sopra la teglia, tagliarne i bordi in eccesso a strisce e tenerli da parte per completare la torta.

Iniziare a farcirla disponendo il primo strato con le mezze fette di melanzane, aggiungere le foglie di menta spezzettate a mano e un pizzico di origano. Adagiargli sopra delle striscioline di pasta sfoglia.

User comments

User comments

User comments

Procedere con uno strato di mezze fette di pomodori, un pizzico di origano e basilico spezzettato a mano al momento. Continuare con un’altra striscia di pasta sfoglia.

Concludere con uno strato di mezze fettine di mozzarella e un nuovo strato di pasta sfoglia.

User comments

Continuare così finche non saranno finiti gli ingredienti.

User comments

Cuocere in forno ventilato a 180° per almeno mezz’oretta. Dovete controllare bene la cottura soprattutto degli strati più centrali e che non si bruci la pasta sfoglia e poi….buon appetito 🙂

User comments

 

2

TARTINE DI BRESAOLA CON MELANZANE E GRANA

 

 

Ieri sera ho guardato un po’ che ingredienti fossero sopravvissuti al fine settimana. E così mi sono inventata questa ricettina, che va benissimo con il contest di questo momento 😉 All’inizio ero partita con l’idea di fare dei fagottini, poi alla fine sono nate queste “tartine”, che vanno molto bene come antipasto o come accompagnamento dell’aperitivo: sono poco caloriche e ben bilanciate tra proteine e carboidrati.

Ingredienti:

– 1 etto di bresaola

–  una melanzana viola media

– 1 pezzo di grana

– origano

– sale

 

Preparazione:

Tagliare la melanzana in fettine sottilissime, dallo spessore di circa mezzo centimetro. Salare le fettine da entrambi i lati e lasciarle riposare per una mezzoretta. Grigliarle, quindi, in forno o in una padella. Disporre le fettine di bresaola a due a due su una teglia da forno. Adagiare su ciascuna coppia di fette, una fettina di melanzana grigliata e una grossa scaglia di grana. Cospargere ogni “tartina” con dell’origano ed un pizzico di sale. Infornare il tutto a 220° per circa tre minuti, finchè il grana non incomincerà a sciogliersi. A quel punto, tirare fuori le tartine e servirle. Volendo, si possono decorare con due foglioline di rucola o di menta.

In alternativa al grana, si può usare una fettina di mozzarella o un cubetto di pecorino.


con questa ricetta partecipo ai contest: