Crea sito

cipolla rossa Archive

0

CRACKERS AI SEMI E CIPOLLA

Questa ricetta è nata sfogliando in libreria un altro fantastico libro di ricette vegetariane. Dopo aver visto questi cracker e aver realizzato di avere in casa già tutti gli ingredienti, il passo è stato breve e mi sono subito cimentata nella loro produzione 😉 Devo dire che sono molto gustosi e che non sono durati che un paio di giorni, motivo per cui penso che li rifarò a breve…Chiaramente le grammature dei vari semi potete variarle a seconda dei vostri gusti personali…Sono un’ottima idea come sostituti del pane per accompagnare il pasto o anche semplicemente come spuntino.
Ingredienti (per circa 40-45 crackers):
-200 gr di semi di lino
-100 gr di sesamo
-100 gr di semi di girasole
-1 cipolla rossa
-300 ml di acqua tiepida
-4 cucchiai di olio evo
-alcuni rametti di rosmarino
-3 cucchiai di bicarbonato
-1 cucchiaini di sale
-1 cucchiaio di paprika dolce

-1/2 bustina di lievito in polvere per pizza

Preparazione:
Per prima cosa frullare nel mixer i semi di lino con la cipolla tagliata a fettine e con il rosmarino, fino ad ottenere una crema liscia.

User comments

User comments

In un’ampia ciotola aggiungere il trito di semi di lino e cipolla e il sesamo, i semi di girasole, la paprika, il lievito e il sale. Mescolare con un cucchiaio di legno e aggiungere gradualmente l’acqua. Lasciar riposare almeno una mezzoretta.

User comments
Versare, quindi, il composto sopra una teglia rettangolare foderata con carta da forno e distribuirlo bene ed omogeneamente sopra di essa. Con l’aiuto di un coltello, tagliare già la forma dei crackers dall’impasto, tracciando le linee orizzontali e verticali.

User comments

Cuocere in forno ventilato a 180° per circa un’oretta. Lasciarli raffreddare e servirli appena tiepidi.

User comments

Se conservati in un contenitore di latta, durano anche qualche giorno in più 😉

User comments

0

HAMBURGER VEGANO DI CECI NERI CON HUMMUS

Questa ricetta l’ho inventata apposta per il concorso organizzato dalla rivista di Di Vita distribuita nei supermercati Despar. Il regolamento prevede la creazione di un’alternativa salutare al classico panino con hamburger, creandone uno contenente principalmente legumi nell’impasto e accompagnandolo con verdure e salsine salutari. Io avevo da parte un sacco di ceci neri surgelati, che avevo precedentemente cotto, e così ho deciso di utilizzarli accompagnandoli con l’hummus fatto con i fratelli bianchi 😉 La ricetta dell’hummus la trovate qui.

 

Ingredienti (per 4 hamburger):

-200 gr ceci neri secchi

-mezza cipolla rossa

-4 carote viola

-1 cucchiaino di semi di girasole

-1 cucchiaino di semi di sesamo

-timo

-2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

-2 fette di pane integrale per ciascun hamburger

-insalata misticanza

 

Preparazione:

Per prima cosa bisogna lasciare in ammollo i ceci neri almeno per 12 ore. Dopo di che bollirli per almeno un paio di ore in acqua salata. Una volta scolati, lasciarli raffreddare.

Nel frattempo bollire anche le carote viole pelate e tagliate a dadini e appassire leggermente la cipolla rossa finemente tagliata in una padella antiaderente.

20150214_234230

In una ciotola capiente mescolare con una forchetta le carote e la cipolla e aggiungervi poi i ceci finemente tritati con un mixer. 20150215_000846

20150215_103537

Aggiungervi poi due cucchiai di olio, il timo e i semi di sesamo e di girasole.

20150215_102824

Con l’impasto così ottenuto, formare gli hamburger e disporli su una teglia ricoperta di carta da forno.

20150215_104010

Cuocerli a 180° per 20 minuti, girandoli a metà cottura.

20150215_140913

Nel frattempo preparare la salsa Hummus, se non l’avete già preparata in precendenza.

20150215_102034

Una volta cotti gli hamburger, preparare l’impiattamento utilizzando le fette di pane integrale. Su una fetta spalmare uno strato di Hummus, disporvi un hamburger sopra e terminare con un’altra fetta spalmata con Hummus. Servire il tutto su un letto di insalata misticanza.

20150215_141439