Crea sito

cipolla di Tropea Archive

0

STRUDEL SALATO SENZA GLUTINE CON MELANZANE E CIPOLLE DI TROPEA CARAMELLATE

Ultimamente mi sono letteralmente innamorata della cipolla di Tropea caramellata, che la sto provando in mille ricette. Questa volta avevo anche un rotolo di pasta sfoglia senza glutine della Schaer, mai provato prima. La ricetta originale l’ho vista su Cucina Moderna e da lì poi ho fatto tutte le modifiche, fino a questo ottimo risultato…buona degustazione 😛

INGREDIENTI:

-un rotolo di pasta sfoglia rettangolare senza glutine (io ho usato quella della Schär)

-una mozzarella senza lattosio

-una melanzana tonda violetta

-4 pomodorini

-una cipolla di Tropea

-un cucchiaio di zucchero di canna integrale

-una manciata di uvetta

-una manciata di pinoli

-basilico fresco

-origano

-semi di sesamo e di papavero per decorare

 

PREPARAZIONE:

Per prima cosa tagliare la melanzana a cubetti e sbollentarla per circa una ventina di minuti. Dopo di che scolarla e lasciarla raffreddare da parte.

Nel frattempo tagliare la cipolla a fettine sottilissime e caramellarla in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero di canna. Lasciar cuocere solo un paio di minuti e poi togliere dal fuoco.

In un’ampia ciotola aggiungere, quindi, la melanzana, con i pomodorini e la mozzarella tagliati a cubetti, la cipolla caramellata, i pinoli, l’uvetta ammollata nell’acqua, il basilico spezzettato a mano e l’origano.

User comments

Mescolare il tutto molto bene e disporlo sopra il centro del rotolo di pasta sfoglia. Chiuderlo, quindi, bene ai lati. Pennellarlo leggermente con dell’olio e disporvi sopra dei semi di sesamo e di papavero a strisce, per decoro, intervallandoli con dei tagli fatti con il coltello.

User comments

User comments

Cuocere in forno a 180° per almeno 30 minuti, controllando che non si bruci la sfoglia.

User comments

Gustare ancora caldo, ma anche il giorno dopo a temperatura ambiente non è stato male, anzi 😉

0

POLPETTE GODURIOSE ALLE MELANZANE, CIPOLLE DI TROPEA CARAMELLATE E FIORI DI ZUCCA

Questa è una di quelle ricette che nasce guardando cosa resta in giro per casa da mangiare. Devo dire che non speravo proprio in un risultato così buono, ma ora come ora non vedo l’ora di rifarle un’altra volta.

Ingredienti (per circa 20 polpette):

-1 melanzana viola grossa

-2 patate medie

-9 fiori di zucca

-1 cipolla di Tropea

-un cucchiaio di zucchero

-pan grattato di grano saraceno q.b.

 

Preparazione:

Per prima cosa tagliare la melanzana e le patate a cubetti e farle bollire in due pentole diverse, finchè non si saranno ammorbidite.

Nel frattempo lavare i fiori di zucca e togliergli i pistilli. Lavare e sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili con l’aiuto di una mandolina. Caramellarle leggermente in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero, per qualche minuto.

Una volta preparata tutta la verdura, metterla in un’ampia ciotola spezzettando a mano i fiori di zucca, schiacciando bene le patate e la melanzana con l’aiuto di una forchetta e per ultima la cipolla. Mescolare bene il tutto e aggiungere qualche cucchaino di pan grattato per compattare il tutto.

User comments

User comments

Formare le polpette con le mani e passarle nel pangrattato. Disporle in una teglia da forno e irrorarle con un leggero filo d’olio.

User comments

Cuocere in forno con modalità ventilato a 200° per 30 minuti e poi a 180° per una decina di minuti, finchè la crosta di pan grattato non si sarà ben dorata.

Gustarle tuttte ancora tiepide. Io le ho servite con dell’insalata e dell’hummus di ceci.

User comments

 

0

FARINATA GUSTOSA CON CIPOLLA DI TROPEA E POMODORINI

Devo dire che fin dalla prima volta che ho fatto la farinata, me ne sono perdutamente innamorata e da allora sto provando a fare con varianti sempre nuove. Questa volta avevo una buonissima cipolla di Tropea da gustare e dei pomodorini davvero profumati e mi sono detta perchè non mettere il tutto nella farinata? Ed qui il risultato fantastico 🙂

Ingredienti (per una teglia di 33 cm di diametro):

-250 gr di farina di ceci

-750 ml di acqua tiepida

-una cipolla di Tropea

-4-5 pomodorini

-4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

-pepe

-sale

-timo

-rosmarino

 

Preparazione:

In un’ampia ciotola versare la farina di ceci e aggiungervi un po alla volta l’acqua, continuando a mescolare con una frustina o con una forchetta, affinchè non si creino dei grumi. Aggiungervi quindi i 4 cucchiai di olio, il sale e abbondante pepe. Lasciar riposare una mezzoretta coperta con un piatto.

Trascorso il tempo tagliare la cipolla e i pomodorini e aggiungerli alla farina. Continuare a mescolare bene e aggiungervi, quindi, anche il rosmarino e il timo secchi. Lasciare un’altra mezzoretta a riposare.

User comments

Scaldare, quindi, il forno statico al massimo (io 250°) e infornare per mezzoretta, controllando di tanto in tanto che non si bruci. Eventualmente abbassare a 220° e prolungare la cottura 😉

User comments

Gustatela con piacere ancora tiepida, è davvero ottima come antipasto o come piatto unico o accompagnata da un’insalatina, a voi la scelta 😉

User comments