Crea sito

biscotti Archive

0

BISCOTTI AI PISTACCHI CON CREMA AI PISTACCHI

variazione sul tema pistacchi 🙂 questi frollini sono semplicissimi da fare e gustosissimi e il pistacchio gli dà proprio quel tocco in più rispetto ai frollini tradizionali 😉

Ingredienti:

– 250 gr di farina 00

-50 gr di pistacchi sgusciati

-180 gr burro allo yogurth

-75 gr di zucchero a velo

-2 tuorli

-alcune gocce di aroma alla mandorla per dolci

-crema di pistacchi (io l’ho comprata a Eataly a Roma ;))

 

Preparazione:

In una ciotola mescolare la farina 00, con i pistacchi tritati grossolanamente nel mixer. Aggiungere, quindi, il burro tagliato a pezzettini e impastare fino a che l’impasto inizia a sbriciolarsi. Aggiungere poi lo zucchero, i tuorli e l’aroma alla mandorla. Impastare ancora per bene fino ad ottenere una bella palla omogenea. Rivestirla con la pellicola e lasciarla riposare in frigo almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo, stenderla con il mattarello e con la formina ricavare tanti biscotti. Cuocerli, quindi, a 180° nel forno ventilato per circa 10 minuti.

Una volta raffreddati, spennellare su metà di essi la crema di pistacchi e metterci sopra la metà rimanente di biscotti.

DSC09008

Spennellarli, dunque, con dell’albume e decorarli con la granella di pistacchi o con un pistacchio tagliato a metà per il lungo.

DSC09011

 

0

BISCOTTI DI NATALE AL GRANO SARACENO E MARMELLATA

Questa semplice ricetta me la sono inventata, perchè a mia mamma piace molto la farina di grano saraceno, allora ho provato a modificare la frolla tradizionale, con tale farina ed ecco cosa è venuto fuori 😉 Questi biscotti sono ideali da cucinare e regalare per Natale.

Ingredienti (per circa 17 coppie di biscotti):

– 125 gr farina 00

– 125 gr farina di grano saraceno

– 125 gr burro allo yogurth

– 100 gr zucchero

– una bustina di zucchero vanillinato

– 1 uovo

– mezza fialetta di aroma al limone per dolci

– mezza bustina di lievito per dolci

– un pizzico di sale

– marmellata di lamponi o ai frutti di bosco

– crema di marroni

 

Preparazione:

In una ciotola mescolare il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero normale e vanillinato, l’uovo, la farina 00 setacciata con il lievito, la farina di grano saraceno, alcune gocce di aroma al limone e un pizzico di sale. Impastare a mano il tutto formando una palla liscia e compatta. Avvolgere il composto con la pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno un’oretta.

Trascorso il tempo, stendere l’impasto sul piano da lavoro, aiutandosi con un po’ di farina e il mattarello. Ricavare, quindi, dei cerchietti dall’impasto. I biscotti devono essere sempre di numero pari, in modo da abbinarli poi dopo la cottura. Su metà dei biscotti ottenuti, bisogna fare un cerchietto o uno o più buchini della forma che si preferisce (io ho usato il coltello per levare il torsolo delle mele). Infornare, dunque, i biscotti ottenuti a 180° per circa 15 minuti. Una volta cotti, lasciarli raffreddare. Dopo di che, cospargere i biscotti non bucati con della marmellata di lamponi o con crema di marroni. Accoppiare, dunque, i biscotti con quelli bucati e cospargere le coppie di biscotti con dello zucchero a velo.

 

Con questa ricetta partecipo al contest:

0

BISCOTTI AL CIOCCOLATO SENZA GLUTINE

Intanto premetto che  sono state scelte tutte le 4 ricette vincitrici del contest “Non ti tollero più”, ma vi voglio tenere ancora sulle spine finchè non saranno quasi pronti i premi 😉

Questa ricetta me la sono completamente inventata prima di Natale, volendo appunto creare una frolla senza glutine e per di più al cioccolato. Per la prima volta ho usato la farina Mix it della Schaer. Devo dire che il risultato non è stato neanche male, i biscotti sono venuti morbidi, friabili e pure buoni 🙂

Ingredienti (per circa 35-40 biscotti):

– 300 gr di farina Mix it Schaer

– 250 gr di burro

– 200 gr di zucchero

– 1 bustina di zucchero vanigliato

– 2 cucchiai di cacao amaro

– 3 cucchiai di olio di semi

– 150 gr di cioccolato fondente

 

Preparazione:

In un’ampia ciotola lavorare a mano la farina con il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero semolato e vanigliato, il cacao e l’olio. Creare una palla bella liscia e omogenea. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo almeno un’oretta.

Stendere l’impasto con il mattarello su una superficie cosparsa con un velo di farina Mix it. Ricavare dall’impasto i biscotti con la formina che preferite. Disporre i biscotti su una teglia con carta da forno.

DSC00921

Cuocere in forno “ventilato” a 180° per circa 12 minuti. Lasciar raffreddare.

DSC00923

DSC00924

In un pentolino sciogliere il cioccolato fondente a fuoco basso o a bagnomaria. Intingere metà dei biscotti nel cioccolato e lasciarla rapprendere all’aria. Infine gustarli a volontà 🙂

DSC00928

 

0

CHOCOLATE CHIPS FUDGE COOKIES SENZA GLUTINE

Dopo essermi letteralmente innamorata dei cookies, avendone assaggiato uno autentico e ben fatto in un albergo di Londra, ho iniziato a cercare tra i miei libretti ricette di vari tipi di cookies. Alla fine ho scelto questa ricetta, modificandola un pochino e rendendola senza glutine, in occasione del nuovo incontro del GAS di cui faccio parte. Ovviamente questo mio primo tentativo si discosta di gran lunga da quelli che sono i veri cookies.

Ingredienti (per circa 30 pezzi):

-180 gr cioccolato fondente + 50 gr per la copertura

-220 gr di farina per dolci senza glutine (io ho usato quella della Schaer)

-50 gr di cacao amaro

-30 gr di mandorle + circa 15 mandorle intere per guarnire

-130 gr di zucchero di canna

-una bustina di zucchero vanillinato

-2 uova

-170 gr di burro alla yogurth

-aroma all’arancia per dolci

-una bustina di lievito per dolci

 

Preparazione:

In un’ampia ciotola ammorbidire il burro e aggiungerci lo zucchero di canna e quello vanillinato. Mescolare bene e aggiungere un uovo alla volta, il cacao setacciato e il cioccolato fondente fuso a bagnomaria o a fuoco basso con l’aggiunta di alcune gocce di aroma all’arancia. Mescolare bene bene e aggiungere la farina unita al lievito, un po alla volta.

Con il composto così ottenuto formare delle palline e distribuirle sulla teglia rivestita con carta da forno. Schiacciare le palline con l’aiuto di un cucchiaio leggermente bagnato nell’acqua, formando dei dischetti, propri della forma dei Cookies.

20140908_232729

Cuocere nel forno “ventilato”  a 180° per 10 minuti.

20140908_235131

Lasciare raffreddare. Sciogliere in un pentolino i 50 gr di cioccolato tenuto da parte, unito ad altre gocce di aroma all’arancia. Spennellare su ogni biscotto un pochino di cioccolato fuso e guarnirlo mettendo al centro mezza mandorla.

20140909_162758

 

0

CORNETTI AL CACAO E MARMELLATA DI LAMPONI

Giuro che questa è l’ultima ricetta di biscotti per un bel po’ 😉 Questi dolcetti sono tradizionali qui dell’Alto Adige e vengono preparati in occasione di Natale. Questa è stata la prima volta che li ho provati a fare. La consistenza non era delle migliori secondo me, ma il gusto è davvero libidinoso: il cioccolato fondente con il cuore di marmellata di lamponi!!! Una goduria che vi consiglio di provare assolutamente. Per disporre i biscotti sulla teglia io ho usato una sac au poche usa e getta un po’ particolare che mi ha regalato una cara amica di famiglia. Infatti, oltre al sacchetto, nella confezione c’è un comodo tappo di plastica che permette di riempire la sacca senza spandere e in più ci sono diversi “bocchettoni”, per decorare. Ma veniamo alla ricetta…

Ingredienti (per circa 15 biscotti doppi):

– 150 gr di farina 00

– 100 gr di burro

– 100 di zucchero

– 1 bustina di zucchero vanigliato

– 2 uova

– 1 bustina di lievito per dolci

– 1 cucchiaio di cacao amaro

– 1 cucchiaino di scorza di limone

– 1 pizzico di sale

– 200 gr di cioccolato fondente

– 200 gr di marmellata di lamponi

 

Preparazione:

In un’ampia teglia mescolare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero normale e vanigliato e la scorza di limone, finchè non si crei una crema liscia e omogenea. Aggiungere le uova e continuare a mescolare. Introdurvi, quindi, la farina setacciata assieme al lievito e al cacao in polvere e un pizzico di sale. Continuare a mescolare energicamente, per far amalgamare bene il tutto.

DSC00878

Introdurre la crema in una sac au poche e disporre sulla carta da forno dei cornetti di impasto.

DSC00879

DSC00880

Attenzione a farli ben distanziati tra di loro, perchè si gonfieranno un sacco!!! Cuocere a forno ventilato a 180° per circa 10 minuti.

DSC00881

Lasciar raffreddare. Farcire, quindi, metà dei cornetti ottenuti con della marmellata di lamponi e chiudere con le rispettive metà senza marmellata. Sciogliere poi il cioccolato fondente in un pentolino a fuoco basso o a bagno maria. Intingervi dentro le puntine dei cornetti e lasciarli raffreddare sulla carta da forno o su una grata. Gustare i biscotti accompagnati con del latte o del thè caldo.

DSC00929

 

1

STELLINE DI FARINA DI RISO – SENZA GLUTINE

Ecco l’ennesimo tentativo di biscotti di Natale senza glutine. Visto il tempo uggioso che sta dominando questi giorni, credo proprio che una bella tazza calda di thè o una cioccolata calda accompagnata da deliziosi biscotti, sia sempre un’ottima idea 😉 La ricetta originale era con glutine e farina di frumento. Io l’ho sglutinizzata, rendendo l’impasto ancora più friabile dell’originale, ma non per questo meno gustoso.

Ingredienti (per circa 60 pezzi):

– 125 gr di farina di riso

– 250 gr di maizena

– 230 gr di burro

– 100 gr di zucchero a velo

– 1 bustina di zucchero vanillinato

– scorza di mezzo limone gratuggiata

– un pizzico di sale

 

Preparazione:

In un’ampia ciotola mescolare il burro tagliato a pezzettini con lo zucchero a velo, lo zucchero vanigliato e la scorza di limone, finchè non si crea una crema bella morbida e omogenea.  Aggiungere poi un po’ alla volta la farina di riso, la maizena e il pizzico di sale. Amalgamare bene il tutto e formare una palla. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo almeno mezz’ora.

Stendere l’impasto con il mattarello e ricavare tante stelle con l’aiuto di una formina tagliabiscotti. Disporre le stelline su una teglia rivestita di carta da forno. Infornare a 160° per circa 12 minuti. I biscotti non devono imbrunirsi. Diventano semplicemente ancora più bianchi durante la cottura.

DSC00868

Cospargere con zucchero a velo e servire. In alternativa potete rendere la ricetta ancora più gustosa unendo due stelline con in mezzo della marmellata di lamponi, oppure intingendo mezza stella nel cioccolato fondente 😉

DSC00871 - Copia

0

BISCOTTI AL GRANO SARACENO, FARINA DI RISO E LIQUIRIZIA – GLUTEN FREE

Eccovi un’altra ricetta dolce e l’ennesimo tentativo di biscotti di Natale gluten free, ma che vanno benissimo anche per tutte le altre occasioni 😉 L’idea l’ho presa dal blog Ribes e Cannella, poichè avevo comprato una vaschetta di polvere di liquirizia alla fiera di fine novembre ed ero in cerca di ricette per sfruttarla al meglio, dal momento che l’adoro. Ecco il risultato del primo esperimento.

Ingredienti (per circa 30 biscotti):

– 100 gr di farina di grano saraceno

– 100 gr di farina di riso

– 80 gr di burro

– 100 gr di zucchero di canna

– una bustina di zucchero vanillinato

– un cucchiaino di polvere di liquirizia

– 1 uovo

– due cucchiai di latte di riso

 

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolare le due farine con la liquirizia. Aggiungervi il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti, lo zucchero di canna e il vanillinato, il latte e l’uovo. Impastare il tutto bene a mano, fino a creare una palla compatta e omogenea. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciarlo raffreddare in frigo per almeno un’oretta.

DSC00882

DSC00883

Tirarlo fuori e stenderlo un po’ alla volta con il mattarello infarinato con della farina di riso. Con l’aiuto di una formina per biscotti, ricavare tanti biscotti e disporli su una teglia rivestita di carta da forno.

DSC00892

Cuocerli in forno a 180° in modalità ventilato per circa 12-15 minuti, finchè non vedrete i biscotti imbrunirsi leggermente. Servirli accompagnati con del thè o del latte o semplicemente fatene una bella confezione e regalateli 😉

DSC00894

 

0

BISCOTTI FIORENTINI

Dopo una breve pausa, ecco di nuovo una ricetta di biscotti 😉 La ricetta l’ho trovata nel libro “Dolci Dolomiti” e credo proprio di non averli mai mangiati prima di averli fatti 😉

Ingredienti (per circa 15 pezzi):

– 25 gr di burro

– 1 bustina di zucchero vanillinato

– 100 gr di zucchero

– 125 gr di panna

– 30 gr di scorza d’arancia candita

-30 gr di cedro candito

– 100 gr di mandorle a scaglie

– 75 gr di cioccolato fondente

 

Preparazione:

In una padellina sciogliere il burro e aggiungerci via via lo zucchero vanigliato e lo zucchero semolato. Mescolare continuamente unendo poi la panna e continuare la cottura fino a creare una bella cremina densa.

DSC00872

Aggiungere poi le scorze di arancia e il cedro tagliati a pezzettini piccoli. Unire le scaglie di mandorle e mescolare bene.

DSC00870

DSC00873

Disporre la crema densa così ottenuta su un foglio di carta da forno e stenderla bene con l’aiuto di una spatola di metallo.

DSC00874

Cuocere in forno “ventilato” a 200° per circa 12 minuti.

Tirare fuori la lastra dal forno e quando sarà ancora calda, con l’aiuto di un tagliabiscotti tondo, ritagliare tante formine tonde. Lasciar raffreddare.DSC00875

Nel frattempo sciogliere a fuoco basso il cioccolato fondente e cospargene poi un cucchiaino su un lato di ogni biscotto. Stendere la cioccolata con l’aiuto di una forchettina, in modo tale da decorare il biscotto con delle ondine formate con i denti della forchetta. Lasciar indurire all’aria la cioccolata e gustarli a volontà 😉

DSC00931

(putroppo la mia foto è sfocata e orribile e non si vede bene il risultato finale 🙁 )

Io vi consiglio di aumentare le dosi perchè sono davvero buonissimi e vanno via in pochissimo tempo e non vi sembreranno mai abbastanza 😉

 

 

1

BISCOTTI NATURALI ALLA ZUCCA CON CASTAGNE SECCHE E FARINA DI FARRO

Visto questo tempo un po’ incerto e a dir poco altalenante, vi propongo una ricetta che si potrebbe tranquillamente dire autunnale, sempre tratta dal fantastico libro sui biscotti naturali, senza uova, burro, zucchero e latte.

Ingredienti (per circa 60 biscotti):

– 250 gr di farina di farro

– 150 gr di succo d’agave

– 60 ml di olio di oliva o olio di mais

– 90 gr di castagne secche

– 300 gr di zucca

– 80 gr di mandorle

– 12 gr di lievito di birra fresco

– 50 ml di acqua tiepida

– un pizzico di cannela

– un pizzico di sale

– una manciata di semi di zucca per guarnire

 

Preparazione:

La sera prima mettete in ammollo le castagne secche in una ciotolina, coprendole bene con acqua fredda. Il giorno seguente mettetele a cuocerle in acqua leggermente salata per circa 20 minuti, dopo di che aggiungervi la zucca lavata e tagliata a cubetti e continuate a cuocere il tutto per altri 10′. Scolate bene e lasciate un attimo intiepidire.

DSC09568

Nel frattempo, scioglere nell’acqua tiepida il lievito di birra sbriciolato a pezzettini.

Con il mixer ad immersione, frullare la zucca e le castagne scolate, aggiungendo il sale, la cannella, le mandorle tritate, l’olio e il succo d’agave.DSC09571

Aggiungere, quindi, la farina e il livito mescolare bene e poi impastare a mano, creando un composto morbido. Lasciarlo riposare coperto da un telo almeno mezzoretta.

Trascorso il tempo, prelevare dall’impasto tanti mucchietti e disporli sulla carta da forno messa su una teglia. Attenzione a distanziarli bene, perchè lieviteranno!!! Al centro di ogni biscottino, mettere uno o due semini di zucca per decorarli.

DSC09572

 

DSC09573

Lasciarli riposare una ventina di minuti e poi cuocerli nel forno caldo a 190° per circa 15-20 minuti.

DSC09574

 

Con questa ricetta partecipo al contest:

dolci con farine speciali

 

0

FLAPJACKS – QUADROTTI NATURALI DI FIOCCHI D’AVENA

Continuano i miei esperimenti con le ricette di biscotti tratti dal libro “Biscotti al naturale”. Siccome mi avete chiesto notizie dettagliate sul libro, ve le scrivo qui. L’autore è Pasquale Boscarello, la casa editrice è Terra Nuova e costa 12 €. Io l’ho trovato in una delle magnifiche librerie Feltrinelli a Roma, ma si può anche ordinare su internet in molti siti.

Ingredienti (per circa 50 quadrotti):

– 500 gr di fiocchi di avena

– 130 gr di malto di mais

– 120 ml di olio di mais o semplicemente d’oliva

– 50 gr di cocco gratuggiato

– 50 gr di mandorle

– la buccia di un limone e il suo succo

– un pizzico di sale

– un cucchiaino di cannella

 

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolare i fiocchi di avena (piccoli o se avete quelli grandi basta triturarli nel mixer ;)) con il coccco, le mandorle tritate con il mixer, la cannella, la buccia del limone e il sale.

In un pentolino scaldare il malto e l’olio e poi a fuoco spento aggiungere il succo del limone. Mescolare bene e poi versare il tutto negli ingredienti asciutti. Mescolare bene con un cucchiaio e poi impastare a mano, creando un impasto liscio.

Rovesciare l’impasto su una teglia rivestita con carta da forno e spargerlo bene sulla superficie con un cucchiaio, ottenendo una sfoglia di circa 1 cm di spessore.DSC09563

Cuocere nel forno caldo a 180° per 30 minuti o cmq finchè sentirete che l’impasto si è ben compattato. Tirarlo fuori e lasciarlo intiepidire. Infine, ricavare dalla teglia dei quadrotti di circa 4×4 cm.

DSC09564

DSC09566