Crea sito

basilico Archive

0

FIORI DI ZUCCA RIPIENI DI TOFU, BASILICO E POMODORINI

Ecco a voi un’altra ricettina semplice, estiva e coloratissima…Basta veramente poco per realizzarla, è assolutamente adatta a tutti, priva di glutine e latticini, ottima come antipasto, contorno, ma anche come piatto unico, dipende quanti ve ne mangiate 😛

Ingredienti:

– 10 fiori di zucca

– 5-6 pomodorini

– 250 gr di tofu

– una decina di foglie di basilico fresco

– 20 mandorle

– 3 cucchiai d’olio evo

 

Preparazione:

per prima cosa pulire bene i fiori di zucca, togliergli il pistillo e lavarli sotto l’acqua corrente. Tagliare i pomodorini a quadretti piccoli e lasciarli da parte.

Nel frattempo frullare nel mixer il tofu con le mandorle. Passare il tutto in un recipiente adatto al frullatore ad immersione e aggiungervi 2 cucchiai di olio e il basilico spezzettato a mano.

In una ciotola unire una parte del pesto con i pomodorini e riempire i fiori di zucca. Facilitarne la chiusura con l’uso di stuzzicadenti. Nel frattempo scaldare una pentola antiaderente con un filo d’olio. Cuocere i fiori per un paio di minuti per lato, finchè non saranno leggermente dorati.

User comments

Preparare il piatto da portata mettendoci al centro un letto di pesto avanzato e disporci sopra i fiori di zucca a raggera,  dopo averli privati dello stuzzicadenti.

Gustarli ancora caldi e in compagnia 😉

User comments

 

0

PASTA FREDDA “DELLA DOMENICA SERA”

Una delle pochissime pasteasciutte che mi piacciono davvero è questa pasta fredda, che a casa nostra di solito prepariamo per cena nelle domeniche estive, dove riusciamo a mangiare tutti assieme 😉 Le quantità degli ingredienti sono solo indicative. Infatti ognuno può variarle a seconda dei gusti. Inoltre è possibile togliere l’aglio, visto che non piace a tutti. Il gusto, però, cambierà davvero tanto.

 Ingredienti (per 3-4 persone):

– 3-4 etti di pasta formato corto (noi usiamo o farfalle o penne)

– 3-4 spicchi di aglio

– 8 cucchiai di olio extravergine d’oliva Olio Dante

– 3-4 foglie grandi di basilico fresco

– un grappolo di pomodorini

– una mozzarella

– 50 gr di grana

 

Preparazione:

In una grande ciotola mettere a riposare per almeno mezzora l’olio extravergine d’oliva (io ho usato Olio Dante), il basilico lavato e sbriciolato a mano e l’aglio tritato finemente con il mixer o a mano.

Trascorso il tempo, mettere l’acqua per la pasta sul fornello e procedere alla cottura della pasta, meglio se comunque la lasciate un po’ al dente. Nel frattempo, tagliare il grana a scaglie di varie dimensioni, la mozzarella a cubetti e i pomodorini a dadini.

Una volta cotta, scolare la pasta e buttarla nella teglia dell’olio, basilico e aglio. Mescolare molto bene e aggiungere piano piano i pomodorini, il grana a scaglie e la mozzarella. Lasciare 2-3 minuti tutti gli ingredienti nella ciotola, così che con il calore si sciolgano un po’ il grana e la mozzarella. L’ideale sarebbe servirla leggermente tiepida. E’ buonissima anche da riscaldata il giorno dopo.

.

 

0

POMODORI FRESCHI RIPIENI

 

Ingredienti:

– 4 pomodori rossi tondi

– pane vecchio/fette biscottate/ pan grattato

– 16 capperi

– 10 olive verdi piccanti

– 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva DANTE

– sale

– basilico surgelato

– 16 fogliette di basilico fresco per guarnire

 

Preparazione:

Tagliare i pomodori a metà orizzonatale e svuotarli completamente, raccogliendo la polpa e il liquido in una ciotola a parte. Salare i pomodori e lasciarli riposare a testa in giù per almeno un’oretta. Nel frattempo, tritare il pane vecchio o le fette biscottate con un mixer, lasciandoli in briciole consistenti. Unire quindi l’olio Dante, il succo e la polpa di pomodoro, i capperi, le olive e continuare a frullare nel mixer per qualche secondo. Aggiungere quindi il sale e il basilico surgelato. Versare il composto ottenuto dentro ciascuna metà di pomodoro. Guarnire ogni pomodoro con due foglioline di basilico fresco. Lasciar riposare in frigorifero per un’oretta. Servire a temperatura ambiente.

Se dovesse avanzare dell’impasto, lo si può usare per condire la pasta o spalmare su fette di pane biscottato.