PIADINE DI FARRO CON PASTA MADRE

La mia ricetta preferita da fare per smaltire gli esuberi di pasta madre è quella delle piadine. E’ davvero una ricetta semplice, rapida e davvero gustosa. La ricetta l’ho trovata sulla pagina Facebook della Pasta Madre.

Ingredienti (per circa 5 piadine):

– 350 gr di lievito madre

– 260 gr di farina di farro

– 100 ml di acqua tiepida

– 100 ml di olio extra vergine d’oliva

– 2 cucchiaini di sale

– 1 cucchiaino di bicarbonato

 

Preparazione:

In una ciotola di vetro o ceramica mescolare la pasta madre, la farina, l’acqua, il sale e l’olio. Aggiungete inoltre il bicarbonato se la vostra madre non è stata rinfrescata già da qualche giorno. Lasciar lievitare il tutto coperto da un canovaccio inumidito. Basterà circa un’oretta se avete usato il bicarbonato, altrimenti attendete 3-4 ore.

Dividere l’impasto in 5 palline. Stendere ciascuna pallina con il mattarello, ripiegarla in 3 parti e stenderla di nuovo. Ripetere queste operazioni circa 3 volte se si vuole ottenere una perfetta sfogliatura della piadina, altrimenti ne basterà una sola. Attenzione che man mano che aumentano i numeri di volte che la stendente, l’impasto diventerà sempre più fragile e rischierà di fare buchi.

Per la cottura io ho usato una padellina antiaderente apposta per cuocere le crepès, leggermente unta con olio d’oliva. Cuocere per pochi minuti su entrambi i lati.2012-09-23 22.14.51

Dopo di chè, potete decidere se farcirle subito, magari tenendole ancora sul fuoco così da far sciogliere la mozzarella o il formaggio che volete metterci dentro, oppure potete anche surgelarle fino a quando non volete gustarvele;)

Io le ho farcite ad esempio con prosciutto cotto e mozzarella e prosciutto crudo, formaggio al peperoncino e rucola.

DSC09515

DSC09518

Be Sociable, Share!

About toldina