NECCI DI SAN VALENTINO

Siccome tanti contest in questo periodo sono dedicati a San Valentino, l’altro giorno mentre preparavo i necci, mi è venuta in mente questa ricetta.

Ingredienti:

– 70 gr farina di castagne

– mezzo bicchiere d’acqua tiepida

– 2 cucchiaini di olio

– 40 gr di ricotta

– scorza di mezzo limone

– 1 cucchiaino di miele

– crema di nocciole

– zucchero a velo

 

 Preparazione:

In una ciotola mescolare la farina di castagne, l’olio e l’acqua tiepida. Mescolare con un frustino, per sciogliere i grumi.

Scaldare, quindi, una pentola antiaderente con un velo di olio.Versare alcuni cucchiai del composto nella pentola, finchè non viene ricoperta del tutto con un sottile strato.

Cuocere una superficie del neccio, finchè i bordi non iniziano a staccarsi, dopo di che, appoggiare la pentola a testa in giù su un piatto e lasciarla così alcuni minuti. In questo modo, si cucinerà anche l’altro lato del neccio.

In una ciotolina mescolare la ricotta con il miele e la scorza di limone. Se ce l’avete, si possono anche spezzettare alcune foglie di menta fresca.

Una volta cotto da entrambi i lati, ritagliare dal neccio dei cuori con l’aiuto di una formina per biscotti. Verranno fuori circa 6-8 cuori per ogni neccio, a seconda della grandezza della formina usata.

Impiattare, dunque, mettendo sopra un cuore un po’ di ricotta, sovrapporre un secondo cuore, e ricoprirlo con uno strato di crema di nocciole, e via così. In tutto verrano fuori due porzioni da 3-4 cuori a persona.

Decorare il piatto finito con miele, zucchero a velo, gocce di ricotta avanzata.

Con questa ricetta partecipo ai contest:

La cucina del cuore

dessert san valentino

 

Be Sociable, Share!

About toldina