CAPESANTE GRATINATE

Finalmente dopo tanto tempo mi sono decisa di comprare le capesante e di provare a farle gratinate, di cui mi sono innamorata mangiandole fatte da mio zio pugliese. La ricetta è semplice semplice e pure molto veloce. Il risultato è ottimo e sono perfette per l’aperitivo o come antipasto. Io le mangio anche come secondo piatto accompagnate da un’insalatina leggera.

Ingredienti (per 6 capesante):

– 6 capesante con guscio

– 6 cucchiai di pan grattato

– 2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva (io ho usato olio extra vergine d’oliva Dante)

– sale

– prezzemolo tritato

– timo

 

Preparazione:

Lavare molto bene le capesante  e i gusci con abbondante acqua corrente.

DSC09867

In una ciotolina mescolare il pangrattato con l’olio (io ho usato olio Dante) , il prezzemolo, il timo e un pizzico di sale. Ricomporre le capesante nei gusci e disporle sopra una teglia da forno. Per fermare i gusci ho seguito il consiglio di Giallo Zafferano e ho fatto dei cerchietti con la carta d’alluminio sopra i quali ho adagiato i gusci.

Mettere su ogni capesanta un cucchiaio abbondante di impasto. Finire con un giro d’olio.

DSC09868

Infornare a 200° per 10-15 minuti, finchè non  si dora il pangrattato.

DSC09872

con questa ricetta partecipo al contest:

IMG_9786BIS

Be Sociable, Share!
Tags:

About toldina