BISCOTTI DI CASTAGNE FRESCHE, CIOCCOLATO E AMARETTO

Questa ricetta me l’ha passata un mio caro vecchio compagno di corso. Appena ho visto la foto di questi biscotti realizzati da lui, mi sono subito fatta dare la ricetta 😉 Tuttavia, come primo tentativo non è andata benissimo, i biscotti sono risultati troppo morbidi e si sono sfaldati quasi tutti nelle metà non glassate al cioccolato.

Ingredienti (per circa 30 biscotti):

– 1 kg di castagne

– 160 gr di zucchero a velo

– 4 cucchiai di liquore all’amaretto

– alloro in foglie

– semi di finocchio

– 200 gr di cioccolato fondente

 

 Preparazione:

Tagliare le castagne con un coltellino facendo un taglio orizzontale sulla buccia a metà del lato piatto di ciascuna castagna. Metterle in una pentola capiente coprendole di acqua aggiungendo poi un cucchiaio di liquore di amaretto, un cucchiaino di semi di finocchio, un cucchiaino di alloro secco spezzettato o un paio di foglie di alloro fresco se lo avete. Accendere il fornello e da quando bollirà l’acqua, cuocere le castagne per almeno mezzora-quaranta minuti. Una volta cotte, scolare l’acqua e quando le castagne sono ancora calde, privarle della buccia e raccogliere tutta la polpa.

DSC00669

Con l’aiuto di uno schiacciapatate, pressare la polpa delle castagne e raccoglierla in una ciotola.

DSC00672

Aggiungervi lo zucchero a velo,tre cucchiai di liquore all’amaretto e mescolare bene, fino a creare un impasto omogeneo.

DSC00673

Stendere l’impasto tra due fogli di carta da forno con l’aiuto di un mattarello, tenendolo di circa 4-5 mm di spessore. Lasciar riposare il tutto in freezer per un quarto d’ora.

DSC00675

Con l’aiuto di un tagliabiscotti della forma che preferite, ricavare dei biscotti dall’impasto steso. Lasciar riposare in frigorifero un paio di ore.

DSC00677

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o a fuoco bassissimo. Intingervi metà biscotti e disporli sulla carta da forno ad asciugare. Visti i miei risultati, io vi consiglio di ricoprirli interamente di cioccolato, così che non si sfaldino e vengano fuori dei biscotti/cioccolatini dalla scorza dura e dal ripieno morbidissimo e divino. Il gusto devo dire, ricorda molto quello dei cuori di castagna (Kastanienherz), pasta autunnale tipica qui dell’Alto Adige, ma lascio a voi il giudizio finale 😉

DSC00680

Non mi resta che dirvi, provateli, che non ve ne pentirete 😉

DSC00683

Be Sociable, Share!

About toldina