BISCOTTI CON FARINA DI CASTAGNE, FARRO E NOCCIOLE

Ieri pomeriggio, grande ritrovo di parenti deciso all’ultimo momento. Ecco, quindi, che bisognava improvvisare qualcosa da offrire loro e da gustare in compagnia. La dispensa proponeva la farina di castagne in scadenza e 2 uova sole. Allora mi sono messa alla ricerca di qualche ricettina e le ho modificate un pochino, “alleggerendole” un pochino con farina di farro e olio. Ora vi presento la prima delle due. La seconda arriverà a breve 😉

Ingredienti (per circa 35-40 biscotti):

– 80 gr di farina di castagne

– 110 gr di farina di farro

– 100 gr di nocciole

– 70 gr di zucchero di canna per l’impasto, più un paio di cucchiai per il tocco finale

– 1 bustina di zucchero vanillinato

– 1 uovo

– 50 gr di olio d’oliva (io ho usato Olio d’oliva Dante)

– 1 cucchiaio di lievito per dolci

– 10 gr di miele di castagno

 

Preparazione:

Tritare grossolanamente le nocciole e mescolarle con le farine, l’uova, gli zuccheri,  l’olio (io Olio d’oliva Dante), il lievito e il miele. Mescolare bene e lavorare l’impasto per bene, formando una bella palla. Avvolgerla, quindi, nella pelliccola e lasciar riposare in frigo per almeno mezzora.

Trascorso il tempo, tirare fuori l’impasto e ricavare tante palline, a cui dare la forma di disco.

Passare metà dei dischi nello zucchero di canna, da ambedue i lati.

Disporre i dischi su una teglia ricoperta di carta da forno.

Cuocere in forno a 200° in modalità ventilato, per circa 12 minuti.

 

Con questa ricetta partecipo al contest:

dolci con farine speciali

Be Sociable, Share!

About toldina