VELLUTATA DI ZUCCA E PISELLI

Ci sono giorni in cui hai bisogno di mangiare leggero, senza troppi carboidrati, senza la sensazione di pesantezza. Ma ciò non significa che dobbiamo rinunciare al gusto. Per questo vi propongo un piatto che cucino spesso quando mi sento gonfio ed ho la necessità di regolare la mia alimentazione. Sto parlando della VELLUTATA DI ZUCCA E PISELLI. Semplice, pochi ingrediente, una preparazione che non richiede grandi qualità culinarie. Una di quelle ricette “taglia-cuoci-frulla-mangia”. Vediamo nel dettaglio la ricetta di questa VELLUTATA DI ZUCCA E PISELLI.

VELLUTATA DI ZUCCA E PISELLI

VELLUTATA DI ZUCCA E PISELLI

Ingredienti per 4 persone:
1 cipolla
300 g di pisellini surgelati
1 kg di zucca rossa
1 dado vegetale
4 cucchiai di salsa di pomodoro
pepe
noce moscata
cannella
olio q.b.

Tagliate una cipolla. Pulite il trancio di zucca rossa togliendo la buccia verde e tagliandola a pezzi in maniera grossolana. Versate sia la cipolla che la zucca rossa in una pentola dai bordi alti. Aggiungete poco più di un filo d’olio, un dado vegetale, 300 grammi di pisellini surgelati, 4 cucchiai di salsa di pomodoro e riempite di acqua fino alla totale copertura del contenuto della pentola. Accendete il fuoco, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 4 minuti mescolando ogni tanto e facendo attenzione che l’acqua non si asciughi del tutto, eventualmente vi basterà aggiungerne un altro po’.

Solo quando le verdure e gli ortaggi saranno pronti e l’acqua sia sarà dimezzata, spegnete il fuoco e con un frullatore ad immersione frullate tutto quando. Aggiustate con un po’ di pepe, noce moscata e cannella. Riaccendete il fuoco e fate cuocere per 3 minuti.

Avendo messo il dado, che contiene anche sale, non dovreste avere la necessità di aggiungere altro sale ma per sicurezza assaggiate dopo la frullatura.

Non vi resta che servirlo con un filo d’olio a crudo ed un po’ di peperoncino fresco macinato.

VELLUTATA DI ZUCCA E PISELLI

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente CUPCAKES al CIOCCOLATO BIANCO e FRAGOLE Successivo MUFFINS AL CAFFE' E MANDORLE

Lascia un commento