TORTA FORESTA NERA

“Tipicamente, la torta Foresta Nera consiste di diversi strati di pan di Spagna al cioccolato con panna montata e ciliegie tra uno strato e l’altro; la torta è poi ricoperta su tutti i lati con un’ulteriore dose di panna montata ed è decorata con ciliegie candite e con scagliette di cioccolato. In alcune tradizioni europee (la torta Foresta Nera è diffusa anche in Svizzera e in Austria, oltre che nelle zone settentrionali dell’Italia) vengono impiegate leamarene al posto delle ciliegie. Tradizionalmente la ricetta include l’impiego del Kirschwasser, un liquore alla ciliegia simile al brandy benché in alcuni casi esso possa essere sostituito dal rum (come nella ricetta austriaca) o omesso del tutto.” [Cit. Wikipedia]

Questo è quanto ci dice Wikipedia. La Torta Foresta Nera l’ho assaggiata per la prima volta in viaggio a Monaco. Quindi ho provato a riprodurla a modo mio. Mi sono documentato ed ho deciso di utilizzare un pan di spagna al cioccolato che avesse nell’impasto la panna acida, un ingrediente che spesso viene utilizzato dai tedeschi nei dolci e nei lievitati. Una crema chantilly come farcia e copertura ed infine il tocco finale, classico della tradizione, l’utilizzo del Kirsch come bagna per i dischi di pan di spagna. Di seguito la ricetta nel dettaglio:

Torta foresta neraTORTA FORESTA NERA

ingredienti per stampo 18 cm:

  • 200 g panna acida (100 g yogurt con 100 g panna e 1/2 succo di limone)
  • 180 g farina 00
  • 200 g cioccolato sciolto
  • 120 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 10 g lievito
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 750 g panna da montare
  • 150 g zucchero a velo
  • 300 g ciliegie denocciolate
  • 80 g zucchero (per la bagna)
  • 70 g kirch liquore alle ciliegie

Sbattete le uova con lo zucchero per 6 minuti. Aggiungete la panna acida (potete crearla unendo 100 grammi di yogurt con 100 grammi di panna e 1/2 succo di limone, a riposo per 15 minuti). Aggiungete il cioccolato fuso ed incorporate tutto per bene. Setacciate insieme la farina con il lievito ed il sale. Aggiungete all’impasto. Sarà molto sodo. Quindi aggiungete i 4 cucchiai di latte per ammorbidire il tutto. Infornate a 180° per 40 minuti.

Snocciolate le ciliegie. Mettete in padella con lo zucchero ed il Kirsch. Spadellate per qualche minuto in modo tale che lo zucchero si sciolga e le ciliegie perdano il loro succo. Spegnete e separate le ciliegie dal succo che utilizzeremo come bagna per i dischi di pan di spagna al cioccolato.

Preparate la crema chantilly montando la panna con lo zucchero a velo. Mettete da parte.

Una volta pronta la torta, lasciatela raffreddare. Tagliatela in 3 dischi dello stesso diametro e costruiamola per strati. Prendete il primo strato e bagnatelo con il succo alcolico alle ciliegie. Disponente delle ciliegie snocciolate. Una parte di crema chantilly. Altro disco e stesso procedimento fino all’ultimo strato. Ricoprire tutta la torta con uno strato di chantilly. Utilizzate riccioli di cioccolato e ciliegie per decorare la torta come in foto.

torta foresta nera

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente SOUFFLÈ AL CIOCCOLATO, trucchi e ricetta infallibile Successivo Impasto per PIZZA INTEGRALE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.