STRUDEL MELE E CIOCCOLATO

Uno dei mille modi per usare la pasta sfoglia ve lo presento oggi. Uno STRUDEL MELE E CIOCCOLATO. Gustoso, famoso ma intrecciato in maniera particolare. Scopriremo passo passo come creare questa trama diversa dal solito ma di grande effetto. Profumerete la vostra cucina di cannella e zucchero di canna e chiunque entrerà, penserà di trovarsi in una Bakery americana, pronto a mangiare qualcosa di delizioso. Per questo strudel mele e cioccolato vi lascio anche la videoricetta che troverete sulla pagina fan di facebook di Basticook.

Ovviamente questa ricetta potrete variarla a vostro piacimento. Se volete uno strudel classico, togliete il cioccolato, aggiungete pinoli e pan grattato abbrustolito in padella con un pizzico di burro. Gli odori ed il sapore sarano sempre spettacolari. Oppure una variante con pere e cioccolato. O con frutti rossi. E se pensassimo al salato ? Ecco appunto i mille modi per usare una pasta sfoglia. Ecco la ricetta:

STRUDEL
MELE E CIOCCOLATO

strudel mele e cioccolato

Ingredienti per 4 mini strudel o 2 strudel grandi:
2 mele 
80 g zucchero di canna
30 g uva sultanina
5 g cannella
100 g cioccolato tritato
2 rettangoli di pasta sfoglia
burro per ungere
zucchero di canna per spolverizzare

Preriscaldate il forno a 200° statico. Lavate le mele, tagliatele ed affettatele. Mescolatele in un’unica ciotola con lo zucchero di canna, la cannella, l’uvetta ed il cioccolato tritato. Mettete da parte.
Prendete un rotolo di pasta sfoglia e fate come in foto:

strudel mele e cioccolatostrudel mele e cioccolatostrudel mele e cioccolatostrudel mele e cioccolato Snapshot_35

Prima dividetelo a metà così da ottenere due strudel per ogni sfoglia. Create delle strisce obblique lasciando il centro intatto per mettere il ripieno. Versate un pò di mele al centro ed iniziate a chiudere striscia dopo striscia. Spennellate con del burro e cospargete di zucchero di canna. Infornate per 15 minuti a 200°.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente CARCIOFI IN PASTELLA | lievito di birra Successivo TORTA di MELE RICOTTA E MANDORLE

Lascia un commento