STRUDEL CON SALMONE E ZUCCHINE

Un secondo fresco, senza formaggi e con pochissimi ingredienti. Esattamente solo 3 ingredienti principali. Sto parlando dello STRUDEL CON SALMONE E ZUCCHINE. Una sfoglia ripiena di salmone e zucchine tagliate alla julienne, arrotolata, spennellata e cosparsa di sesamo. Un pasto davvero leggero, da porzionare a vostro piacimento e che soddisfa un pò tutti quanti. Vi lascio alla ricetta dello STRUDEL CON SALMONE E ZUCCHINE:

STRUDEL CON SALMONE E ZUCCHINE

STRUDEL CON SALMONE E ZUCCHINE

Ingredienti per uno strudel:

  • 1 sfoglia pronta
  • 1 zucchina
  • 200 g di salmone affumicato
  • 1 tuorlo
  • sesamo q.b.
  • latte q.b.

Preriscaldate il forno a 180°C. Prendete la zucchina, lavatela e tagliatela a julienne. In alternativa a fettine molto sottili in modo tale che in forno cuocia meglio e non rimanga cruda. Preparate anche le fettine di salmone.

Stendete la pasta sfoglia rettangolare. Anche tonda potrebbe andare bene ma il mio consiglio è quella di acquistarla rettangolare per una questione di praticità al momento dell’arrotolamento.

In maniera uniforme distribuite prima le zucchine poi le fettine di salmone in modo tale da riempire tutta la superficie. Attenzione nel lasciare circa 2 cm da ogni lato della sfoglia per evitare che il condimento fuoriesca dai bordi. Arrotolate la sfoglia. Ponetela su una teglia con un foglio di carta forno. Il lato finale aperto della sfoglia dopo il momento dell’arrotolamento dovrà stare verso il basso in modo tale che non si apra.

Con un coltellino create delle incisione oblique su tutta la superficie superiore della sfoglia ed apritele leggermente, il risultato sarà come quello illustrato in foto.

Adesso in una ciotola sbattete con una forchetta un po’ di latte con un tuorlo. Spennellate in maniera uniforme tutta la superficie superiore dello della sfoglia di salmone e zucchine. Prendete un manciata di semi di sesamo e spolverizzateli su tutta la superficie superiore. Infornate a 180°C per 20 minuti. Servite calda o fredda.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente LATTE E MENTA, bibita estiva Successivo CROSTINI di POLENTA, con salsiccia e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.