Quadrotti arancia e cioccolato

Avete così tanto cioccolato dopo Pasqua da dover smaltire il prima possibile prima che diventi brutto o prima che entri nel dimenticatoio ? Oggi vi propongo una soluzione semplice e gustosa che include anche la frutta di stagione. Un abbinamento classico. Sto parlando dell’arancia insieme al cioccolato fondente ed in particolare dei QUADROTTI ARANCIA E CIOCCOLATO. Delle piccole merendine da gustare il pomeriggio con il caffè, seduti in piena tranquillità, o da incartare e portare a lavoro per la pausa pranzo.

Nella pagina fb troverete anche la videoricetta. Di seguito la ricetta nel dettaglio:


quadrotti arancia e cioccolato

QUADROTTI ARANCIA E CIOCCOLATO

Ingredienti per una tortiera quadrata 20×20:
2 uova a temperatura ambiente
100 g di zucchero semolato
100 g di farina
50 g di fecola di patate
100 g di burro fuso
il succo di un’arancia
la scorza di un’arancia
un pizzico di sale
1/2 bustina di lievito (circa 8 grammi)
200 g di cioccolato fondente

 

Preriscaldate il forno a 180°C statico. Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ferma e mettete da parte. Setacciate insieme la farina con la fecola, il lievito, il sale e la vanillina. Grattugiate la scorza di un’arancia e spremetene il succo. Mettete da parte.

Sbattete i tuorli con lo zucchero per almeno 4 minuti finchè non otterrete un composto chiaro. Aggiungete la scorza, il succo d’arancia e il burro fuso. Sbattete con la frusta elettrica. Aggiungete il mix di ingredienti secchi ed incorporate con una spatola finchè non vi saranno grumi. Non vi resta che aggiungere gli albumi montati a neve da incorporare con movimenti lenti circolari dal basso verso l’alto.

Imburrate ed infarinate uno stampo quadrato da 20 x 20 cm, versate il composto e cospargete di cioccolato fondente tritato grossolanamente. Amalgamate un po’ con un cucchiaio ed infornate a 180°C per circa 15 minuti. Una volta cotta lasciatela raffreddare, tagliatela a quadrotti e buon appetito.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente RISOTTO ALLE FRAGOLE, ricetta semplice Successivo Biscotti alle mandorle veloci, tre ingredienti

Lascia un commento