PASTA SALMONE E PISTACCHI

La pubblicità in tv ci dice che la pasta barilla è cambiata. Bene, proviamola. Ho preso così le nuove tagliatelle emiliane e le ho provate facendo una PASTA SALMONE E PISTACCHI. Devo dire che il risultato è notevole come in nuovi fusilli. Anche in questo caso la sfoglia è molto rugosa e raccoglie tutto il sugo, cosa che ovviamente non dispiace. Inoltre la cottura è di soli 6 minuti. Quindi salmone, panna e pistacchi per una pasta deliziosa e cremosa. Poi se avete come me la vodka per sfumare, allora avete vinto. In ogni caso potreste usare il brandy, ma se proprio siete sfigati allora anche un pò di vino bianco. Vi lascio subito alla ricetta della pasta salmone e pistacchi.

PASTA SALMONE PISTACCHI

PASTA SALMONE E PISTACCHI

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 g di tagliatelle
  • 100 g salmone affumicato
  • 1 cipolla
  • 1 bicchierino di vodka
  • 200 ml di panna da cucina
  • 30 g pistacchi tritati
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro

Si comincia. Prendete una cipolla e tritatela finemente. Prendete adesso il salmone e tagliatelo a pezzettini piccoli. In una padella scaldate un po’ d’olio e soffriggete la cipolla. Aggiungete il salmone e lasciate cuocere un minuto. Sfumate con la vodka e quando sarà evaporata del tutto spegnete il fuoco. Versate il condimento in un boccale, aggiungete la panna e la salsa di pomodoro e con un mini pimer frullate il tutto ottenendo un crema mediamente densa e molto gustosa. Riversatela in padella. Intanto in un pentola versate l’acqua, salatela e portate ad ebollizione. Versate la pasta da cuocere e a cottura ultimata fate saltare la pasta in padella con il nostro condimento di salmone. Impiattate con una spolverata su ogni piatti di granella di pistacchi. Il risultato sarà quello di una pasta cremosa con cui stupiterete tutti i commensali.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente TIRAMISÙ BANANA E NUTELLA Successivo PASTA CON SALSA DI PEPERONI E PANCETTA

Lascia un commento