NAKED CAKE ricotta e cioccolato

Nel tempo la società tende sempre a seguire delle Mode. Che sia nell’abbigliamento, nella musica, nella tecnologia o nella pasticceria. A proposito di pasticceria, nell’ultimo anno è partita la moda delle NAKED CAKE. Come dice la parola stessa stiamo parlando di TORTE NUDE ovvero senza copertura che lasciano vedere o intravedere gli strati e la farcitura interna. Ovviamente giocheranno un ruolo fondamentale sia i colori che la decorazione in superficie. Chi sceglie dei fiori per decorare, chi usa la frutta, chi fa un misto tra le due opzioni.
Io vi propongo la mia NAKED CAKE RICOTTA E CIOCCOLATO.

naked cake ricotta e cioccolato

NAKED CAKE
RICOTTA E CIOCCOLATO

Ingredienti per la base da 22 cm:
240 g di uova a temperatura ambiente (circa 4 uova)
240 g di burro ammorbidito
240 g di zucchero semolato
240 g di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

Ingredienti per la farcia e per la copertura:
500 g di ricotta
180 g di zucchero semolato
200 g di gocce di cioccolato fondente
200 ml di panna da montare

Preriscaldate il forno a 180°C statico. Sbattete il burro ammorbidito con lo zucchero semolato per circa 3 minuti. Aggiungete le uova, una per volta, ed incorporate bene dopo ogni aggiunta. Versate la farina setacciata con il lievito e la vanillina ed amalgamate con una spatola. Il composto sarà abbastanza denso, non preoccupatevi. Versate l’impasto in una teglia rotonda da 22 cm imburrata ed infarinata ed infornate per 40 minuti. Se dovesse iniziare a bruciarsi la superficie, poggiate un foglio di alluminio sopra e continuate la cottura. A cottura terminata, lasciate raffreddare la torta e tagliatela in tre strati dello stesso spessore. Fate raffreddare anche questi. Non abbiate premura e lasciate raffreddare con calma affinchè il taglio vengo preciso.

Mentre raffredda il pan di spagna preparate la crema di ricotta. Passate al setaccio 500 g di ricotta. Aggiungete lo zucchero semolato e mescolate energicamente con una frusta. Dovreste ottenere una crema liscia e senza grumi. Aggiungete le gocce di cioccolato e mettete da parte.

Sbattete i 200 ml di panna montata e mettete da parte.

Passiamo all’assemblaggio. Primo strato di pan di spagna. Metà della crema di ricotta. Secondo strato di pan di spagna. Seconda metà di crema di ricotta. Uno strato di panna montata in superficie di mezzo centimetro di spessore. Un velo di panna montata sui lati della torta, molto sottile in modo tale da far vedere gli strati ma in modo tale che riesca a coprire anche i buchi e le imperfezioni della farcia interna.

Per la decorazione io ho utilizzato dei fiori. Ho tagliato il gambo molto corto, l’ho impellicolato e l’ho conficcato al centro della torta.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente MELANZANE IN AGRODOLCE, ricetta veloce Successivo RISOTTO ALLA ZUCCA

Lascia un commento