MERINGHE FANTASMA, ricetta di halloween

Anche se non è una festa che rientra nella nostra cultura, ormai Halloween è diventata parte integrante delle nostre feste, anzi, dei nostri motivi per fare festa. Chi da strega, chi da zombie, chi da lupo mannaro e chi da vampiro, tutti almeno una volta abbiamo festeggiato o abbiamo sognato di festeggiare questa ricorrenza divertendoci senza neanche chiederci il motivo di tutto questo. Sinceramente per me è una scusa per fare dei dolci carini a tema e quest’anno vi propongo le MERINGHE FANTASMA, una ricetta di halloween davvero facile e divertente !!!

Se non trovate un ingrediente, potete sempre acquistarlo qui: tuttopasticceria.it

 

meringhe fantasma

MERINGHE FANTASMA

Ingredienti per 18 meringhe:
2 albumi
100 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di cremor tartaro
colorante nero alimentare (lo trovi qui: tuttopasticceria.it)
1 stuzzicadenti per decorare

Preriscaldate il forno a 100°C. In una placca da forno adagiate un foglio di carta forno dalle misure esatte. Vi basterà bagnare il fondo della placca e poggiare il foglio di carta forno per farlo aderire bene in modo tale da non deformare le nostre meringhe uscendo dal sac a poche.

Separate i tuorli dagli albumi. Iniziate a montare gli albumi e dopo un minuto versate a pioggia, poco per volta, lo zucchero semolato continuando a sbattere fino ad esaurimento. A questo punto non vi resta che aggiungere un cucchiaino di cremor tartaro e finite di sbattere con la frusta elettrica alla massima potenza.

Versate la meringa in un sac a poche con bocchetta liscia da 15mm. Create i fantasmini ben disposti sulla carta forno. Puntate la bocchetta perpendicolare sulla carta forno, pressate e fate scendere un po di meringa, alzate leggermente e ne fate uscire ancora, alzate un altro po ed ecco che potete togliere. Come vedrete avrete ottenuto 3 dischetti uno sopra l’altro con un ciuffetto in cima. Per ulteriori info potrete vedere la videoricetta nella fanpage o nel canale youtube di basticook.

Fate cuocere in forno a 100°C per 40 minuti. Lasciate raffreddare e con l’aiuto di uno stuzzicadenti, decorate i fantasmini a vostro piacimento.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente GNOCCHI CON CREMA DI FUNGHI Successivo TORTA RICOTTA E OREO

Lascia un commento