GRANITA MOJITO, analcolica

Con questo non chiediamo altro che qualcosa di fresco per le nostre giornate. Un pomeriggio afoso ? Un dopocena troppo caldo ? Ecco che ci propongo qualcosa di innovativo per palati sopraffini. Magari è la volta buona di far conoscere il sapore di questo cocktail anche ad un astemio. Sto parlando di una granita ma una granita che richiamo tutti i sapori del Mojito. Quindi vi presento la GRANITA MOJITO. Una granita al limone aromatizzata da menta fresca e sciroppo di menta. Ed in classico stile ovviamente rigorosamente con zucchero di canna per avere in totale tutti gli ingredienti del mojito. Anche se per natura il mojito richiede il lime, in mancanza potrete utilizzare anche dei limoni biologici. Ecco a voi la ricetta della granita mojito:

Trovere anche la videoricetta nella Fan Page di Basticook su Facebook.

granita mojito

GRANITA MOJITO
ANALCOLICA

Ingredienti:

  • 250 ml di succo di limone biologico (se avete i lime avete vinto)
  • 750 ml di acqua
  • 400 g di zucchero di canna
  • menta fresca tritata
  • sciroppo di menta (pochissimo solo per servirlo nel bicchiere)

Per prima cosa pesate tutti gli ingredienti. Quindi lavate e e spremete i limoni biologici o i lime se li avete trovati. Misurate 750 ml di acqua e 400 g di zucchero di canna. Fate sciogliere in un pentolino lo zucchero di canna nell’acqua. Appena vedrete che non ci sono più cristalli di zucchero spegnete la fiamma e lasciate intiepidire. Avrà un colore molto ambrato. A questo punto non vi resta che unire il succo di limone biologico o lime e tritare anche della menta tritata finemente. Lasciate intiepidire il tutto a temperatura ambiente in modo tale che la menta rilasci il suo sapore. Filtrate il tutto ed adagiate in un contenitore per poter fare raffreddare la granita in freezer.

Dovrete aspettare un po’ di ore prima che sia pronta. Vi consiglio di farla la sera per il giorno dopo ed andrete a colpo sicuro.

Servite in un bicchiere con un pizzico di sciroppo di menta.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente PANINO MULTICEREALI con BURGER DI VERDURE e SCAMORZA Successivo PANNOCCHIE AL FORNO, con paprika

Lascia un commento