FOCACCINE INTEGRALI ALLE OLIVE, cotte in padella

Ormai sia tutti consapevoli dell proprietà della farina integrale rispetto alla classica farina 00 che abbiamo usato per anni, ed io in questo periodo sto trovando un grande riscontro sia a livello di gusto sia come digeribilità e leggerezza dopo il pasto rispetto ad un impasto con la farina 00. Per questo oggi vi propongo la FOCACCINE INTEGRALI ALLE OLIVE cotte in padella. Con questo caldo non abbiamo voglia di accendere il forno quindi abbiamo trovato la soluzione a questo problema. Un impasto semplice e veloce per creare delle focaccine da condire a nostro piacimento. In quest’occasione io ho optato per della ricotta fresca ma sentitevi liberi di variare in base ai vostri gusti. Ecco che arriva la ricetta delle focaccine integrali alle olive:

focaccine integrali alle olive

FOCACCINE INTEGRALI ALLE OLIVE,
cottura in padella

Ingredienti per 16 focaccine:

  • 420 g farina integrale
  • 200 ml acqua
  • 20 g zucchero semolato
  • 12 g lievito di birra
  • 15 g olio d’oliva
  • 3 g sale
  • 1 tuorlo
  • olive snocciolate q.b.

Iniziate prendendo una ciotola e versate l’acqua. Scioglietegli il lievito. Aggiungete un po’ di farina ed iniziate a creare una pastella, in seguito aggiungete lo zucchero e l’olio d’oliva con un altro po’ di farina e continuate a lavorare con un mestolo di legno. Adesso è il turno del tuorlo e del sale con la restante farina. Infine le olive snocciolate. Impastate per bene. Il composto non si dovrà attaccare alle mani ma non dovrà essere neanche troppo duro. Lasciatelo lievitare fino al raddoppio. Mettetelo dentro una ciotola comporto con un canovaccio umido o con della pellicola.

Al raddoppio dividere l’impasto in 16 parti uguali, formate della palline e lasciate lievitare ancora 30 minuti.

Accendete una padella che abbiamo anche il coperchio. Fuoco basso, assolutamente. Ponete fino a tre focaccine per volta schiacciandole un pò per dare la forma esatte. Mettete il coperchio e lasciate cuocere in maniera equa sia da un lato che dall’altro. Lasciate intiepidire, tagliatele a metà e farcitele con ricotta fresca o come preferite. Ad esempio con mozzarella e pomodoro. O con philadelphia e tonno.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente QUADROTTI ALLE PESCHE E MANDORLE Successivo TORTA ALLE CILIEGIE E COCCO

Lascia un commento