CROSTATA CON FUNGHI E CIPOLLA, ricetta dolce/salata

Come sempre accade da tempo dimostro il mio amore per le torte dal condimento salato e dalla crosta dolce. Questo abbinamento contrastante che esplode in bocca e ci da sensazioni ed emozioni diverse ad ogni boccone. Dopo la crostata dolce con besciamella e spinaci e dopo la crostata dolce con ricotta e piselli ecco che oggi vi propongo la CROSTATA CON FUNGHI E CIPOLLA. Un frolla dolce e mediamente spessa con un condimento a base di uova formaggio latte e funghi. A primo impatto, sentendo questi sapori abbinati tra di loro sarete scettici ma dopo il primo boccone mi darete ragione. Cosa state aspettando? Ecco a voi la ricetta:

crostata con funghi e cipolla

CROSTATA CON FUNGHI E CIPOLLA

Ingredienti per una torta da 23 cm:
Frolla dolce clicca qui
3 uova
100 g di funghi champignon
3 cucchiai di formaggio grattugiato
sale
pepe
1 cucchiaino di curry
1 cipolla piccola

Cominciate preparando la frolla seguendo la mia ricetta qui: http://blog.giallozafferano.it/basticook/frolla-per-biscotti/ .

In una ciotola sbattete le 3 uova con il formaggio, sale e pepe. Aggiungete 1 cucchiaino di curry in polvere.

Preriscaldate il forno a 180°C statico. Lavate, pulite e tagliate a pezzettini molto piccoli i funghi champignon. Versateli nell’impasto di uova e mescolate. Pulite e tagliate a pezzettini molto piccoli la cipolla bianca. Versate anch’essa nell’impasto di uova e funghi. Mescolate per bene.

Prendete la frolla, stendetela e adagiatela sullo stampo per crostata da 23 cm circa. Livellate i bordi della frolla.
Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo della crostata. Versate il composto di uova nella crostata ed infornate per circa 30 minuti. Durante la cottura se la frolla dovesse essere già abbastanza colorata prima della fine dei 30 minuti allora vi consiglio di adagiare in superficie un foglio di carta d’alluminio per evitare che si brucino i bordi della crostata.

Lasciate intiepidire la crostata e servitela a fette. Ottima anche come antipasto tagliata a cubetti o a pezzetti più piccoli di una fetta.

BUON APPETITO DA BASTICOOK

basticook libro





Precedente QUADROTTI AL CAFFÉ, streusel coffee bars Successivo GNOCCHI CON CREMA DI FUNGHI

Lascia un commento